Mercato: quanta Argentina, tra un rimpianto Milan e due volti nuovi

79

Con la corona in testa e il curriculum che gira per mezz’Europa, “El Musico” Enzo Fernandez ma non solo, diversi i talenti della Scaloneta destinati a incendiare le prossime sessioni di mercato. Tutt’altro che un’incognita il futuro di Angel Di Maria, per il trasloco a Rosario ormai è diventata una questione di mesi. Per una carriera che tramonta gloriosamente però ce ne sono parecchie pronte a sterzare verso intriganti scenari.

Leggi anche: Quanto guadagna il presidente FIGC Gravina: ecco la risposta

Dall’Argentina al Portogallo: il grande salto Enzo Fernandez l’ha già fatto, inevitabile però l’interesse dei giganti europei dopo un mondiale del genere, qualità impeccabili, quelle del canterano del River, apprezzate soprattutto dalle parti di Liverpool. Tutt’altro che un’ipotesi la staffetta argentina in terra britannica, perché se da un lato i Reds hanno piantato gli occhi sul “Musico”, dall’altro, invece, c’è la consapevolezza di De Zerbi, dopo certe prestazioni il mondo non poteva che accorgersi anche di Mac Allister, l’oro di ogni allenatore, un giocatore così, può esser schierato praticamente ovunque. “Serie A? Perché no”, evidente invece il messaggio lanciato dall’agente del Dibu Martinez, tanto encomiato in patria quanto detestato dai francesi ma non solo per l’atteggiamento decisamente vintage mostrato in finale. La miniera di Scaloni adesso vuole soltanto festeggiare, il tempo delle illusioni è finito, quello del mercato, però, sta per iniziare.   

Segui live su Sportitalia.com gli aggiornamenti di mercato (clicca qui)