Juventus, il possibile 11 di Thiago Motta nella prossima stagione: quante novità

In questa settimana, la Juventus 2024-25 inizierà a prendere forma definendo l’arrivo di Thiago Motta sulla panchina in vista della prossima stagione. L’allenatore italo-brasiliano potrebbe essere ufficializzato la prossima settimana. Dopo aver definito la questione allenatore, la Vecchia Signora inizierà a muoversi sul mercato con idee abbastanza precise da parte del Football Officier, Cristiano Giuntoli, che ha già, di fatto, bloccato il portiere per la squadra del futuro: Michele Di Gregorio, con i bianconeri che verseranno nelle casse del Monza circa 20 milioni di euro.

Arriverà un centrale di difesa (Calafiori in primis), uno o due centrocampisti con Teun Koopmeiners, in cima alla lista bianconera. Sulla fascia destra potrebbe esserci un innesto con Giovanni Di Lorenzo in uscita dal Napoli, nonostante Antonio Conte vuole bloccare il capitano azzurro. Poi sarà anche tempo di rinnovi: Adrien Rabiot, in scadenza di contratto a fine giugno e con la Juve al lavoro per cercare una soluzione e Federico Chiesa in attesa del prolungamento considerando la scadenza fissata il prossimo anno.

In attacco difficilmente si ripartirà dalla certezza Dusan Vlahovic e molto probabilmente da Kenan Yildiz con una Juventus più spregiudicata e più offensiva per la prossima stagione.

La probabile formazione della Juventus 2024-25 con i possibili acquisti

4-3-3 – Di Gregorio, Danilo, Bremer, Calafiori, Cambiaso; Fagioli, Koopmeiners, Rabiot; Yildiz, Vlahovic, Chiesa.

Impostazioni privacy