Calciomercato Inter, un big ai saluti: c’è un agente insospettabile

271

Calciomercato Inter, un big ai saluti: c’è un agente insospettabile. Sospeso tra rinnovo e addio, il campione croato sta riflettendo

Empoli Inter
Calciomercato Inter, un big ai saluti (Getty Images)

Forse mai come la prossima estate il mercato sarà diviso in due: da una parte i pezzi da novanta che non sono in scadenza di contratto ma valgono moltissimo. E dall’altra invece gli svincolati, quelli che per volontà o per scelta non rinnoveranno il contratto. Tutti potenzialmente liberi di accasarsi da un’altra parte, a meno che non decidano di accettare la proposta del loro club.

Come Marcelo Brozovic che secondo il ‘Corriere dello Sport’ è tornato prepotentemente nel mirino di un club sulle sue tracce da molto tempo. Il PSG punta sul croato almeno da un anno, ma il fatto di poterlo strappare all’Inter senza dover pagare nulla se non l’ingaggio è uno stimolo in più.

Ma il quotidiano svela anche un altro particolare. Leonardo avrebbe dato un incarico speciale a Marco Verratti, quello di fare l’agente speciale raccogliendo opinioni tra i compagni di nazionale sul croato in scadenza con l’Inter.

Marcelo Brozovic (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Eriksen, il clamoroso annuncio sulle sue condizioni: tifosi sorpresi

Calciomercato Inter, un big ai saluti: settimana decisiva ma sono pronti altri due colpi

La situazione di Brozovic è simile a quelle di molti altri campioni, compreso Kylian Mbappé per il Paris Saint Germain rischia di perdere allo stesso modo, cioè gratis. La prossima però potrebbe essere una settimana decisiva per il futuro del croato: sul piatto c’è l’offerta dell’Inter pronta a passare da 4,2 milioni di euro a 5 milioni. E dopo la trasferta in casa dello Sheriff di Champions le parti si incontreranno per parlarne.

Marotta
Beppe Marotta (Getty Images)

Intanto però nel mirino dei nerazzurri ci sono due rinforzi, indipendenti dal caso Brozovic. Uno è il portiere Onana, oggi all’Ajax e che come Brozovic andrà in scadenza a febbraio. L’altro invece è l’uruguagio Nandez che il club ha già seguito a lungo in estate.