Roland Garros: Djokovic passa al terzo turno, lo attende un altro match agevole

275

Roland Garros, Djokovic avanza agevolmente al terzo turno. Il risultato e la cronaca del match contro Molcan 

Una prima settimana di Roland Garros che, come da pronostico, prosegue senza eccessivi ostacoli per il campione in carica Novak Djokovic.

Novak Djokovic
Novak Djokovic (Ansa Foto)

Il serbo, prima testa di serie dello Slam parigino, dopo la facile vittoria al debutto contro Nishioka, si impone in tre set anche sullo slovacco Molcan con il punteggio di 6-2; 6-3; 7-6(4) nel match odierno disputato sul Suzanne Lenglen.

E’ stata la prima partita da avversario per Nole anche contro il coach storico Marian Vajda, ora allenatore del connazionale Molcan, numero 38 Atp. Con tre break complessivi tra primo e secondo set, Djokovic ipoteca il punteggio nei due parziali nei quali l’avversario non ha alcuna palla break a disposizione per provare a rimontare.

Più combattuta la terza frazione nella quale Molcan ha il merito di recuperare prontamente il break subito sull’1-1 e rimettere il set in parità. Dal 2-2, il punteggio segue la successione dei turni di servizi senza nessuna chance per il break per i due contendenti fino al tie break. Se lo aggiudica Djokovic con mini break decisivo sul 2-2 per il 7-4 finale che arriva in poco più di due ore di gioco.

Roland Garros, l’avversario di Djokovic al terzo turno

Roland Garros Djokovic
Novak Djokovic (Foto ANSA)

Djokovic tornerà in campo venerdì 27 maggio per il match di terzo turno, l’ennesimo in carriera al Roland Garros. Per il numero uno del mondo, un altro avversario ampiamente alla portata, lo sloveno Aljaz Bedene che ha sconfitto il veterano Cuevas in quattro set (4-6; 6-4; 7-6; 6-4). Nella parte di tabellone del serbo, la testa di serie designata per incrociarlo al terzo turno era l’americano Brooksby, eliminato proprio da Cuevas al debutto.

Nel potenziale ottavo di finale, Djokovic dovrebbe incrociare uno tra Dimitrov e Schwartzman con Nadal potenziale avversario ai quarti. Rafa, dopo il facile esordio con l’australiano Thompson, tornerà in campo nella sessione serale odierna sullo Chatrier contro il tennista di casa, Corentin Moutet.

Qualificazione con brivido per Alexander Zverev. La terza serie del seeding ha rimontato due set e sventato un match point contro Baez sullo Chatrier (2-6; 4-6; 6-1; 6-2; 7-5)