Allegri fuori dai giochi, la Juventus ha il sostituto: accordo fatto

242

Allegri fuori dai giochi, la Juventus ha il sostituto: accordo fatto. Dalla Spagna arriva l’anticipazione che cambia tutto per il futuro

La trasferta a Monza e poi la pausa per le Nazionali che servirà a tirare il fiato anche se molto giocatori saranno via da Torino. Ma per Massimiliano Allegri può amndare bene anche così perché almeno termineranno tutte le chiacchiere sul suo futuro.

Allegri fuori dai giochi (ANSA)

Almeno è quello che si augura, sperando di non avere brutte sorprese dal debutto di Raffaele Palladino come nuovo allenatore del Monza. Perché in realtà se dalla trasferta al ‘Brianteo’ non dovessero arrivare tre punti, tornerebbe tutto in discussione a cominciare dal suo futuro a Torino.

E dalla Spagna premono, suggerendo che la Juventus sta accelerando i tempi per bloccare il suo sostituto. Secondo il portale specializzato ‘Todofichajes.com’, una sconfitta con il Momza farebbe scattare la rivoluzione. Un cambio in corsa che prevede solo un nome, quello di Zinedine Zidane da sempre pallino di Andrea Agnelli. Se è vero che Allegri ha un contratto fino al 2025 e che Zidane punta sulla panchina della Francia dopo i Mondiali, a Torino stanno per preparare un’offerta quasi irrinunciabile.

Zinedine Zidane torna in orbita Juve (ANSA)

Allegri fuori dai giochi, la Juventus ha il sostituto: “Dobbiamo stare sereni, si può migliorare”

Il tecnico juventino nella conferenza stampa pre Monza è tornato a parlare della sua situazione e del momento delicato che sta attraversando il gruppo. “Sinceramente ‘Allegri esonerato’ mi mancava e sono molto contento di questo. Con la società parliamo tutti i giorni,  analizziamo in modo sereno, io alla società devo sempre delle spiegazioni. Ripeto, bisogna restare sereni perché possiamo solo migliorare”.

Il primo aspetto da cambiare è la situazione dell’infermeria: “Abbiamo avuto 11 infortuni muscolari, l’anno scorso 10, quest’anno 8 partite in più e abbiamo avuto McKennie, Pogba, Chiesa fuori. Sbagliamo tutti, io sbaglio molto più degli altri. Ma credo che in questi momenti ci voglia molta lucidità. Quello che ci manca sono i risultati. Magari tutto il negativo di ora sarà positivo tutto tra 20 giorni”

Juventus Roma Sportitalia 27/08/2022
Massimiliano Allegri pensa solo a risollevare la Juve (AP LaPresse)

Però pensare a quello che la Juve ha perso per strada, anche per errori arbitrali, fa male. “Detto questo, se c’avessero dato il nostro, saremmo in una posizione diversa. A voi non va giù, purtroppo è così. Io non dico di più, non voglio niente ma solo il nostro”