Il Milan piazza il primo affare: tutto fatto

Il Milan vive un momento molto difficile. La società intanto pensa anche al futuro della squadra e quindi al mercato

Non lo avrebbe detto nessuno fino a qualche settimana fa ma ora il futuro di Stefano Pioli è a forte rischio. Il tecnico del Milan vive il peggior momento da quando siede sulla panchina rossonera e nessuno ormai sembra essere dal lato dell’allenatore che – due anni fa – vinse il titolo di campione d’Italia.

colpo in attacco Milan
Milan, è fatta: deciso il primo colpo in attacco (Lapresse) Sportitalia

La sconfitta casalinga contro l’Udinese è sicuramente il punto più basso della stagione rossonera, la squadra friulana – allenata dal neo arrivato Cioffi – era a 0 successi in campionati e ha persino meritato la vittoria a San Siro. Un Milan povero di idee e con costanti problemi fisici che preoccupano e non poco la società. L’infortunio nel pre gara di Theo Hernandez è solo l’ultimo di una lunga serie e il club rossonero è in costante emergenza.

Una delle scelte di Pioli più criticate nelle ultime ore è stata quella di lanciare Luka Jovic dal primo minuto. L’ex attaccante del Real Madrid è ormai ‘un lontano parente’ del calciatore che abbiamo ammirato a Francoforte e tra i tifosi c’è chi imputa la testardaggine di Pioli nel voler comunque puntare sul bomber serbo. Jovic non convince mentre fuori c’è chi segna e ora viene anche rimpianto.

Milan, c’è la decisione sull’attaccante: riecco Colombo

Con una doppietta nella trasferta di Verona l’attaccante del Monza e dell’Italia Under 21 Lorenzo Colombo ha steso l’Hellas e in contemporanea acceso numerosi dibattiti. Colombo è infatti in prestito dal Milan e – soprattutto nel mondo social – in tanti si sono chiesti se non era meglio tenere Colombo piuttosto che puntare su ‘questo’ Jovic. Il dubbio resterà probabilmente fino a fine stagione, ma intanto la società ha già preso la prima decisione.

Colombo torna al Milan
Milan, la società ha deciso il futuro di Colombo (Lapresse) Sportitalia

Colombo tornerà al Milan a fine anno, il club rossonero ha deciso di puntare sul giovane attaccante e questi farà parte del reparto offensivo della prossima stagione. Jovic verrà quasi sicuramente liberato mentre è da decidere il futuro di Giroud, ormai alla soglia dei 37 anni. Colombo vuole tornare e avere però un ruolo da protagonista, il Milan è pronto ad accoglierlo e l’attaccante sarà il primo colpo della prossima stagione.

In questa stagione Colombo ha collezionato 3 reti in 9 presenze, ma, oltre ai gol, ha spesso collezionato prove interessanti dove aiutava molto la squadra. Palladino punta molto sull’attaccante e Colombo avrà un ruolo chiave in quest’annata, una stagione dove potrà imparare e accumulare esperienza in serie A.

Impostazioni privacy