Ostacolo insormontabile per l’Inter, così salta tutto

Per l’Inter l’affare si complica più del previsto: difficile che l’attaccante arrivi a gennaio

Tempo di riflessioni in casa Inter, con il mercato che si avvicina sempre più è lecito pensare a una dirigenza sempre più impegnata a discutere di possibili affari o trattative. C’è da risolvere qualche piccolo problema, come ad esempio quello relativo alla fascia destra, ma per il resto la squadra di Simone Inzaghi può definirsi completa in ogni reparto.

Ostacolo insormontabile per l'Inter
Inter, molto difficile arrivare al centravanti (LaPresse) – Sportitalia.it

Più che altro il mercato in entrata dell’Inter dipenderà dal fatto che ci siano o meno delle cessioni. Bisognerà capire la situazione di Alexis Sanchez, in questo momento in discussione per via di una serie di problemi fisici che hanno reso complicato il suo ritorno a Milano. Dopodiché, si discute anche della situazione di Juan Cuadrado, con il colombiano che non sta dando continuità anche lui a causa di diversi problemi fisici che spingeranno i nerazzurri ad inserire in rosa un nuovo laterale destro.

Insomma, se da una parte l’Inter può considerarsi una squadra completa in ogni posizione del campo, dall’altra dovrà fare i conti con questi problemi.

Inter, telenovela Taremi: affare si complica

Proprio a causa dell’affidabilità precaria di Alexis Sanchez, l’Inter avrebbe in mente di accorpare in rosa un nuovo attaccante. A patto che chiaramente il cileno lasci la squadra nerazzurra a gennaio accettando una pista estera (Saudi Pro League in primis). Il tutto è però molto difficile in questo momento.

Inter-Taremi, salta tutto
Inter, molto difficile arrivare a Mehdi Taremi (LaPresse) – Sportitalia.it

Solo in caso di addio del sudamericano, l’amministratore delegato Beppe Marotta e il direttore sportivo Piero Ausilio insisteranno per mettere le mani sul cartellino del centravanti del Porto Mehdi Taremi, il cui futuro con i Dragões è sempre più in discussione. Non ci sono le basi per prolungare il contratto in scadenza, ed è quindi sempre più scontato un suo addio a parametro zero a giugno.

Secondo quanto riporta ‘Calciomercato.it’, la società di Steven Zhang molto difficilmente potrebbe acquistare un calciatore come Taremi a gennaio: per il Porto un centravanti come l’iraniano è fondamentale sotto ogni punto di vista.

La classifica della Primeira Liga vede i ragazzi di Conceição fermi al terzo posto, ma la recente, e amara, esclusione dagli ottavi di finale di Champions League ha aperto una crisi molto delicata da affrontare. Motivo per cui l’apporto di Taremi è indispensabile per il proseguo della stagione.