Serie A, nuovo KO ed emergenza: c’è lesione, stop di due mesi

Quello degli infortuni in Serie A continua ad essere un fattore a dir poco determinante nell’andamento della stagione e del campionato. In tal senso, arriva un ennesimo KO causato da una lesione, che costringe il giocatore ad uno stop forzato di due mesi. Andiamo a vedere le ultime a riguardo.

I problemi di natura muscolare, come è noto, sono sempre quelli più delicati da affrontare per i calciatori. In tal senso, le notizie che arrivano dall’infermeria tengono sempre in apprensione gli allenatori. Le ultime notizie da questo punto di vista vanno proprio in questa direzione ed alimentano i timori. Un altro club, infatti, è stato travolto da una pessima notizia legata ad un infortunio muscolare davvero molto delicato. Si apre adesso una emergenza con questa lesione che costringerà il giocatore in questione ad uno stop di circa due mesi. Ed ora si dovrà fare di necessità virtù, come si suol dire.

Serie A
Un infortunio si rivela essere più grave del previsto: gli esami hanno evidenziato una lesione che apre una vera e propria emergenza

Nuovo infortunio in Serie A: c’è lesione

Il giocatore in questione, in una fase così delicata della stagione, è costretto a fermarsi per un problema muscolare davvero molto difficile da gestire. E per il quale i tempi di recupero sono davvero molto complicati da stabilire.

Lorenzo Pirola, infatti, come evidenziato dagli esami strumentali a cui si è sottoposto, ha riportato una lesione di natura muscolare al flessore della coscia sinistra. Lo stop sarà superiore al mese e la sensazione è che si possa arrivare intorno ai due mesi per un suo recupero totale. Inzaghi, dunque, dovrà rinunciare anche al difensore della Nazional Under 21.

Salernitana
La Salernitana deve fare i conti con una emergenza profonda dopo l’ennesimo stop: Pirola KO per circa due mesi

Salernitana, Pirola KO: stop di circa due mesi per lui

Classe 2002, Lorenzo Pirola è cresciuto nelle giovanili dell’Inter ed ha trovato la sua consacrazione, per così dire, alla Salernitana. Adesso, però, questo infortunio lo costringerà ad uno stop di circa due mesi che apre una totale emergenza per i granata. Che, infatti, devono fare i conti con diverse indisponibilità. Dia, infatti, non rientrerà prima della sua campagna in Coppa d’Africa, mentre è fermo ai box anche Ochoa. Inoltre, vanno tenute sotto controllo le condizioni anche di Kastanos, che ha rimediato una botta al ginocchio e che resta in dubbio per i prossimi impegni. Insomma, in casa granata il momento è molto delicato.