Il Milan piazza il blitz vincente: doppio colpo in Serie A

Il mercato di gennaio non dovrebbe regalare particolari colpi di scena in casa Milan. I rossoneri sono già al lavoro in vista dell’estate

Anche se tra tante difficoltà, con gli uomini contati soprattutto nel reparto difensivo, il Milan dà la sensazione di poter superare la crisi attraversata nell’ultimo scorcio di stagione. Una stagione che non è ancora finita come si vorrebbe far credere e che può ancora regalare soddisfazioni ai tifosi rossoneri. La Champions è sfumata, ma ora c’è un’Europa League da onorare fino in fondo.

Milan in festa
Doppio colpo di mercato in casa Milan (LaPresse) – Sportitalia.it

La squadra di Pioli, al netto di qualche lacuna di organico non colmata a dovere, ha tutti i requisiti per poter raggiungere la finale di Dublino in programma a maggio prossimo. Nel frattempo con un terzo posto in campionato che garantisce comunque la qualificazione alla prossima Champions League la dirigenza rossonera può iniziare a lavorare in vista della prossima sessione estiva di mercato.

Tra qualche mese la rosa del Milan sarà ancora una volta oggetto di profonda revisione. Il ruolo in cui l’ad Furlani e il ds Moncada investiranno di più è quello del centravanti. Perché l’anno prossimo servirà una prima punta di spessore, un vero numero nove. In parole povere, un titolare. Per questo motivo già da qualche settimana si sta valutando il profilo di diversi giocatori: la scelta ricadrà su quello che si presume sia in grado di assumere il peso dell’attacco del Milan a partire dal prossimo anno.

Milan, il doppio colpo è servito: tutti i dettagli del blitz di Moncada

Con questi presupposti si spiega la presenza, discreta, di Moncada sugli spalti dello stadio Dall’Ara di Bologna nella serata di venerdì. Il ds rossonero ha infatti assistito alla sfida tra il Bologna di Thiago Motta e il Genoa di Alberto Gilardino, match che i padroni di casa hanno pareggiato in pieno recupero grazie a un gol di Lorenzo De Silvestri. Osservato speciale del dirigente milanista Joshua Zirkzee, il ventiduenne attaccante olandese autore finora di una grande stagione.

Gudmundsson piace al Milan
Albert Gudmundsson verso il Milan (LaPresse) – Sportitalia.it

Non c’è però solo Zirkzee. Il Milan sarebbe interessato a un altro giocatore offensivo anche lui protagonista assoluto in questo girone d’andata. Stiamo parlando di Albert Gudmundsson, ventiseienne attaccante islandese che sta trascinando il Genoa a suon di gol e assist. Sono sette in sedici partite le marcature realizzate dall’esterno rossoblù che promette di fare la voce grossa anche nel girone di ritorno. Il Milan studia entrambi, pronto ad affondare il colpo al momento giusto.