Coppa d’Africa, oggi si definiscono le classifiche dei gironi A e B

La fase a gironi della Coppa d’Africa 2023, in Costa d’Avorio, arriva questa sera nelle sue fasi decisive. I gruppi A e B, questa sera, conosceranno i primi verdetti. Alle 18, sarà il momento del gruppo in cui Guinea Equatoriale-Costa d’Avorio e Guinea Bissau-Nigeria decideranno le prime due qualificate e forse già una delle migliori terze.
Nel raggruppamento B, Capo Verde è già qualificata e sicura del primo posto, saranno quindi Egitto, Ghana e Mozambico si giocheranno il secondo passaggio diretto agli ottavi di finale alle 21. Capo Verde-Egitto e Mozambico-Ghana saranno gli incroci.

La Costa d’Avorio si gioca il passaggio agli ottavi di Coppa d’Africa

Nel girone A, i padroni di casa della Costa d’Avorio rischiano grosso. Alle 18 scenderanno in campo per vincere la gara contro la Guinea Equatoriale. La squadra del CT Gasset avrebbe la certezza del passaggio agli ottavi solo vincendo. In caso di pareggio e sconfitta, invece, gli Elefanti dovranno attendere le prossime ore per qualificarsi almeno tra le miglior terze. Costa d’Avorio, Guinea e Equatoriale e Nigeria sono certe dell’arrivo almeno al terzo posto. La Nigeria però deve mettere completamente fuorigioco la Guinea Bissau e soprattutto deve vincere per provare a conquistare il primo posto ed essere certa del passaggio agli ottavi.

L’Egitto, orfano di Salah, non può fallire

Alle 21, i Faraoni dovranno evitare una nuova delusione dopo la mancata qualificazione al Mondiale 2022. La squadra del CT portoghese Rui Vitoria si giocheranno il passaggio del turno contro Capo Verde, già certa della qualificazione, ma soprattutto lo faranno senza Momo Salah, uscito infortunato nella gara contro il Ghana. L’Egitto in questa Coppa d’Africa cerca ancora la prima vittoria nel raggruppamento dopo due pareggi. Con soli due punti non può certamente di esser sicuro del secondo posto o di essere tra le migliori terze classificate.

I Faraoni, 7 volte campioni della Coppa d’Africa, devono ascoltare attentamente quello che accadrà nella gara tra Ghana e Mozambico. I ghanesi cercano una qualificazione che dopo le prime gare è apparsa molto difficile.