Ferrari gelata: Schumacher annuncio improvviso

In attesa dell’inizio della stagione di Formula Uno di quest’anno, il mondo Ferrari è stato ‘gelato’ da un annuncio improvviso

Con l’avvento del nuovo anno, oltre al calcio, la luce dei riflettori di tutti gli sportivi italiani si è spostata di nuovo sul tennis. In queste settimane, infatti, si sta tenendo il primo Slam della stagione, ovvero l’Australian Open. Tuttavia, visto che ci stiamo accingendo alla fine del mese di gennaio, e manca sempre meno anche all’inizio del Campionato mondiale di Formula Uno del 2024. 

Annuncio dalla famiglia Schumacher
Il mondo Ferrari è stato spiazzato da un annuncio (LaPresse) sportitalia.it

Il prossimo 29 febbraio, infatti, la stagione inizierà dal Gran Premio del Bahrain. Dopo il dominio degli ultimi anni della Red Bull, di fatto, i tifosi di tutto il mondo della Ferrari sperano che la scuderia di Maranello possa quest’anno almeno cercare di essere competitiva per la vittoria finale del Mondiale, cosa che non accade dalla bellezza di 16 anni.

Per risalire all’ultimo successo nella classifica piloti della Ferrari, di fatto, bisogna tornare indietro al lontano 2007, ovvero quando il finlandese Kimi Raikkonen vinse il Mondiale con un solo punto di vantaggio sia su Lewis Hamilton che Fernando Alonso. Tuttavia, prima dell’inizio della stagione di quest’anno, il mondo Ferrari è stato ‘gelato’ da un importante annuncio.

Formula Uno, per Ralf Schumacher le Ferrari di Leclerc e Sainz non lotteranno per il titolo 

Ralf Schumacher, fratello minore del grandissimo e leggendario Michael, ha infatti fatto una previsione sul Mondiale che sta per iniziare. L’ex pilota ed ora commentatore di ‘Sky Sport’, esattamente ai microfoni ufficiali del podcast ‘Formula For Success’ del suo ex team principal Eddie Jordan, ha escluso la Ferrari come possibile contendente della Red Bull per la vittoria finale, visto che ha nominato Norris, McLaren e Mercedes. 

Previsione sul Mondiale di Ralf Schumacher
Ralf Schumacher ha escluso la Ferrari nella corsa al Mondiale che sta per iniziare (LaPresse) sportitalia.it

Ecco le dichiarazioni rilasciate al podcast da Ralf Schumacher: “Ho escluso la Ferrari dalla lotta per il titolo? L’ho fatto volutamente. Potrebbe riuscire anche ad essere competitiva, ma tutto dipende da cosa riusciranno a fare i due piloti. Leclerc e Sainz, infatti, hanno commesso più di una volta degli errori stupidi, e questo molte volte mi sorprende”. 

L’ex pilota ha poi concluso il suo intervento di previsione sul Mondiale che sta per iniziare: “Penso che Fred stia compiendo un buon lavoro fino a questo momento, si sta notando la crescita del gruppo, stanno facendo meno errori. Anche i pit-stop sono migliorati, anche se per il momento non riesco a vederli come possibili contendenti delle due Red Bull, ma forse sto commettendo un errore”.