Alla Juve con lo scambio: Allegri si libera di due giocatori

Massimiliano Allegri può iniziare a sorridere: colpo da urlo con lo scambio, ma potrebbe servire un doppio sacrificio 

Vincere aiuta a vincere ed è per tale ragione che in casa Juventus il rotondo 0-3 rifilato al Lecce non può non essere preso con grande ottimismo. Il cammino verso lo Scudetto è ancora lunghissimo ma i bianconeri sono lì: e a dare una mano alla squadra allenata da Massimiliano Allegri ci penserà con ogni probabilità il calciomercato.

Scambio Juve, colpo da sogno: salutano in due
Doppio addio per il colpo da urlo: Juve, che scambio (LaPresse) – Sportitalia.it

La sessione invernale non ha registrato particolari squilli firmati da Cristiano Giuntoli. Il dirigente bianconero, con le dovute rigide limitazioni per quel che riguarda le spese, è riuscito comunque a rinforzare la difesa. È arrivato dal Lille, con buona pace dell’Inter, l’ex milanista Tiago Djalò: un centrale giovane e di grande talento che sarà di aiuto ad Allegri nei prossimi delicati mesi.

Una delle priorità continua ad essere il centrocampo ed in tal senso la società di Torino è pronta a formulare una grandissima offerta che porterebbe in quel di Vinovo uno dei calciatori più ambiti e desiderati della Serie A. Una clamorosa indiscrezione è arrivata nelle scorse ore e viene segnalata da ‘Juventus Mercato’, pagina su ‘X’ molto vicina alle vicende di mercato del club torinese.

Scambio due per uno: alla Juve la stella della Serie A

Sembrerebbe infatti che i bianconeri possano avvicinarsi ad un colpo clamoroso allo scadere della sessione invernale di gennaio. Il 31 del mese si avvicina e c’è un nome su tutti che ingolosisce la dirigenza della Juventus.

Scambio Juve, colpo da sogno: salutano in due
Juve, scambio due per uno: gioiello dalla Serie A (LaPresse) – Sportitalia.it

Si tratta di Lazar Samardzic, fortissimo centrocampista tedesco (ma nazionale serbo) che lo scorso agosto è stato ad un soffio dal vestire la maglia dell’Inter. Da allora, chiusa definitivamente la pagina nerazzurra, il talento dell’Udinese è stato uno dei nomi caldi per il centrocampo del Napoli: a questo punto, però, la Juve è decisamente avanti e avrebbe in mente una proposta quasi irrinunciabile per il club friulano.

Sul piatto il cartellino di Hans Nicolussi Caviglia, a titolo definitivo con una percentuale in favore dei piemontesi in caso di futura rivendita. Ma non solo. La Juventus sarebbe disposta a sacrificare, stavolta soltanto in prestito, anche un altro giovane talento: si tratta di Joseph Nonge, centrocampista di grande qualità e dinamismo già protagonista con l’Under 21 belga.

Il dirigente della Juventus Giovanni Manna è stato segnalato in quel di Udinese per parlare con la dirigenza e cercare la quadra per l’approdo entro qualche giorno di Samardzic a Vinovo. Il 21enne di Berlino ha fino ad ora collezionato 19 presenze con la maglia dell’Udinese, con 3 gol e 2 assist vincenti all’attivo: il suo futuro alla Juve potrebbe essere solo questione di ore.