Ribaltone Ferrari: trovato il nuovo pilota

Si sta per preparare un vero e proprio ribaltone in casa Ferrari: la scuderia di Maranello potrebbe aver trovato il suo nuovo pilota

Ancora qualche altra settimana e potrà finalmente iniziare la nuova stagione della Formula 1. Oramai il campionato mondiale è sempre di più alle porte. I tifosi italiani attendono, con molta ansia, di vedere all’opera la nuova Ferrari. Allo stesso tempo sono sempre più curiosi di conoscere il futuro di Carlos Sainz. Anche perché a quanto pare, il destino di quest’ultimo è sempre più in bilico e pieno di indiscrezioni. Il tutto nonostante lo spagnolo sia in quota per rinnovare il suo contratto con la ‘Rossa’.

Albon si candida per un posto nel 2025
Ribaltone in casa Ferrari – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Allo stesso tempo, però, in casa Ferrari si sta parlando (anche in maniera abbastanza insistente) di un possibile nuovo ingresso. In particolar modo quello di un nuovo pilota per il 2025. Il nome in questione è quello di Alexander Albon che in questo momento fa parte della scuderia della Williams. Il pilota, di origine thailandese, potrebbe essere una valida alternativa per quanto riguarda la Ferrari, ma solamente a partire dal 2025.

Ferrari, possibile arrivo di Albon per il 2025: le ultime

Sainz vuole, quanto prima, trovare un accordo con i vertici alti della Ferrari. Il suo obiettivo è quello di trovare un’intesa per prolungare: almeno un biennale fino alla fine del 2026. In questo modo avrebbe tutto il tempo possibile per pensare ad un possibile passaggio all’Audi (per quell’anno). Anche se, allo stesso tempo, la Ferrari non è proprio dello stesso parere visto che vorrebbe concentrarsi più per un anno.

Albon si candida per un posto nel 2025
Alexander Albon possibile nome nuovo per la Ferrari nel 2025 – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Intanto, come suo possibile sostituto, si sta facendo sempre di più il nome di Alexander Albon, come riportato da ‘F1-News.eu’. Il suo contratto con la Williams scadrà nel 2025 e la Ferrari vorrebbe affiancarlo a Charles Leclerc. Soprattutto per via della sua importante esperienza la scuderia di Maranello lo vuole a tutti i costi per quell’anno. Un candidato ‘attraente’, che ha già dimostrato il proprio valore.

Un 2025 che potrebbe essere decisamente importante per il mondo della Ferrari e, soprattutto, per i suoi piloti con Sainz in particolare che dovrà rispondere in modo importante in pista, ottenendo risultati di spicco in attesa di capire definitivamente il propri destino. Un bel grattacapo per la scuderia che dovrà effettuare delle scelte importanti per il suo futuro. Un 2026 che si preannuncia molto importante per il mondo della Formula 1. In particolar modo per via dei nuovi regolamenti pronti ad essere messi in atto in quell’anno. Con Albon in Ferrari? Chi lo sa.