Bufera Hamilton, è successo di tutto: fan increduli

Lewis Hamilton si è ritrovato a sua insaputa all’interno di una vicenda davvero clamorosa: i tifosi sono rimasti increduli e delusi

Il campione della Mercedes, Lewis Hamilton, si appresta a vivere un’altra stagione in Formula 1 da protagonista ma intanto deve fare i conti con una notizia che di certo non può lasciarlo tranquillo. Questa volta non c’entrano le prestazioni in pista.

Lewis Hamilton, tentativo di truffa sfruttando il suo nome: una donna brasiliana vittima di un fake
Hamilton “sfruttato” per fini poco nobili (Sportitalia – ANSA)

Pur non ottenendo più vittorie in Formula 1 da ormai due stagioni, Lewis Hamilton resta sempre il personaggio più conosciuto e apprezzato del Circus. Il suo status quo, raggiunto grazie alla bellezza di 7 titoli mondiali vinti non può essere scalfito dai problemi tecnici accusati dalla Mercedes ultimamente. Max Verstappen ha approfittato del calo delle Frecce d’Argento per diventare l’unico dominatore del campionato, che ormai si porta a casa da tre stagioni consecutive.

Purtroppo in questo momento il pilota inglese deve fare i conti con una notizia che nulla ha a che vedere con la pista e con la sua professione. Si perché il fenomeno di Stevenage è stato coinvolto, a sua insaputa, in un clamoroso tentativo di truffa ai danni di una fan. L’episodio si è verificato in Brasile e per la precisione nella città di San Paolo, a pochi chilometri dal famoso autodromo di Interlagos. La fama di Lewis da quelle parti non la si scopre di certo oggi, tanto che qualche tempo fa gli è stata anche conferita la cittadinanza onoraria per l’amore che ha sempre espresso per il popolo verdeoro e per la sua venerazione per il mito, Ayrton Senna (ricordato anche nei colori del casco).

Lewis Hamilton, tentativo di truffa sfruttando il suo nome: una donna brasiliana vittima di un fake

Il problema è che tutto questo amore per Hamilton ha spinto una sua grande tifosi, Valdemira Aparecida, a finire nel bel mezzo di un tentativo di truffa. Ebbene sì, qualcuno si è spacciato per essere Lewis Hamilton traendo in trappola la donna, grande appassionata di Formula 1. Era stato ideato un profilo fake sui social network, con tanto di foto e news che riguardavano il campione britannico.

Il nome di Hamilton coinvolto in una truffa
Brutte notizie per Lewis Hamilton (Sportitalia – ANSA)

Tra i due è nato il più classico scambio di messaggi via social, al che quasi incredula Valdemira ha chiesto al suo idolo di apparire in un video. In cambio ha ricevuto un audio messaggio in cui si sentiva una voce che poteva veramente assomigliare a quella di Lewis (creata probabilmente con l’intelligenza artificiale). Il tutto è degenerato, però, nel momento in cui il truffatore ha provato a chiedere alla vittima una cifra di 1.500 dollari americani per un’iscrizione ad uno speciale fan club.

La donna si è insospettiva e ha contattato il giornale Record’s Balanço Geral, che senza troppa fatica ha appurato come si trattasse di un falso profilo (aveva solo un migliaio di seguaci). Per fortuna alla fine tutto è andato per il meglio.