Formula 1, arriva la sentenza: cambia il Mondiale 2024

Uno scandalo sta scuotendo il mondo della F1: a breve arriverà un verdetto molto importante in merito

L’annuncio dell’ingaggio di Lewis Hamilton da parte della Ferrari aveva rappresentato una notizia bomba. Nessuno se lo aspettava e ha scioccato tifosi e addetti ai lavori della Formula 1. Ma c’è un’altra vicenda che sta tenendo banco negli ultimi giorni.

F1, Horner via dalla Red Bull
F1, grosso cambiamento in arrivo alla Red Bull? (Ansa Foto) – Sportitalia.it

Ovviamente, ci riferiamo allo scandalo che sta coinvolgendo Christian Horner. La Red Bull ha avviato un’indagine interna nei confronti del suo team principal, accusato di comportamenti inappropriati nei confronti di una dipendente della scuderia. Nello specifico, il manager inglese avrebbe inviato alla donna alcune foto compromettenti. Una condotta inaccettabile e, se confermata, porterà all’inevitabile licenziamento.

Red Bull, Chris Horner verrà cacciato? Presto il verdetto

Il 50enne inglese ha subito negato le accuse, ma la Red Bull ha deciso di vederci chiaro e di approfondire la questione. Qualcuno pensa che possa trattarsi di un regolamento di conti interno per fare fuori Horner, ma in ogni caso bisogna capire se effettivamente lui abbia commesso lo sbaglio di cui viene accusato.

F1, Horner via dalla Red Bull
Chris Horner, guai in arrivo? (Ansa Foto) – Sportitalia.it

Secondo quanto rivelato da ‘Auto Motor und Sport’, autorevole testata giornalistica tedesca, venerdì 9 febbraio sarà il giorno del giudizio. Sono in programma gli interrogatori delle persone coinvolte e, se ci dovessero essere riscontri in merito alla condotta dell’attuale team principal, allora la scuderia procederebbe con il licenziamento. C’è già un candidato forte alla successione: Jonathan Wheatley, oggi direttore sportivo.

Ci sono anche rumors riguardanti la richiesta di dimissioni formulata dalla Red Bull a Horner, che ha rifiutato. Evidentemente, lui è convinto di poter dimostrare la propria innocenza e non teme che si vada fino in fondo alla vicenda. Presto sapremo cosa succederà al manager inglese, che ovviamente si trova anche a gestire questa situazione con una famiglia che è comprensibilmente sconvolta.

È un uomo sposato, con la famosa cantante Geri Halliwell, e ha dei figli (uno avuto con lei e una dalla precedente moglie). Non è semplice neppure per chi gli è vicino vivere tutto questo. Adesso tutti attendono la sentenza finale. Vedremo se Horner ne uscirà pulito oppure con una brutta macchia, che comporterebbe la sua uscita dalla Red Bull e dalla F1.

Il 50enne inglese lavora per la scuderia di Milton Keynes dal 2005 e ha vinto la bellezza di sei titoli costruttori e sette piloti (quattro con Sebastian Vettel e tre con Max Verstappen. In passato la Ferrari aveva pensato a lui come team principal, ma le offerte sono sempre state rifiutate.