Nadal se l’è davvero cercata: l’accusa è pesantissima

Il campione spagnolo Rafael Nadal è finito nella bufera. Le dichiarazioni non sono piaciute mediaticamente, attacco durissimo

Il circuito del tennis va avanti, in questo momento si gioca in Europa e sia in Sud che Nord America, ci troviamo nel raro periodo della stagione dove si gioca su cemento che su terra battuta. Tanti campioni in campo e c’è attesa per i tornei del Sunshine Double, ovvero Indian Wells e Miami, che si terranno nel mese di marzo.

bufera su Nadal, esplode la polemica social
le parole di Nadal fanno discutere, Rafa sotto accusa (Lapresse) Sportitalia.it

Uno degli uomini più attesi per questo evento è senza dubbio il leggendario campione spagnolo Rafael Nadal. Il tennista iberico – venti volte vincitore di titoli del Grande Slam – ha annunciato in questi giorni il forfait a Doha ed ha chiarito sui social che il suo obiettivo è tornare in campo a Indian Wells. Il 2024 sarà probabilmente l’ultimo anno della carriera di Rafa e il tennista sta provando a partecipare a tutti i tornei più importanti.

Non vi è riuscito ad esempio agli Australian Open, un nuovo infortunio lo ha frenato e il suo rientro in campo è stato nuovamente rinviato. Nadal è tornato quest’anno a Brisbane dopo un infortunio (al muscolo dello psoas) che lo ha fermato per oltre metà stagione nel 2023, ma al secondo match ha subito un nuovo brusco stop. Si ha ormai la sensazione che siamo agli sgoccioli di una sfavillante carriera. Nelle ultime ore si è tornato a discutere di Rafa, l’argomento non è il tennis, ma ha creato altrettante polemiche. Anzi è nata una vera e propria bufera mediatica relativa al fenomeno iberico.

Nadal e le dure accuse di sessismo

Nelle ultime ore Nadal ha concesso un’intervista ad un portale iberico e ha rilasciato dichiarazioni che hanno scatenato le polemiche. Argomento della discussione i guadagni di uomini e donne nel tennis, situazione che più volte ha fatto discutere. A differenza di tanti altri sport nel tennis c’è praticamente totale equità con i tornei del Grande Slam che mettono a disposizione lo stesso montepremi sia per gli uomini che per le donne. Rafa – riguardo a questo punto – ha commentato nelle parole riportate da ‘LaSexta’: “Stessi stipendi? Per quale motivo? Ho una sorella e una madre, ma il termine femminista a volte è portato all’estremo”.

Nadal, le parole fanno discutere
Rafael Nadal nella bufera, il messaggio fa discutere (Lapresse) Sportitalia.it

Nadal ha provato a correggere il tiro, ma ormai il danno era stato fatto, lo spagnolo ha chiarito: “Che significa essere femminista? Se mi dici che significa che uomo e donna devono avere pari opportunità, beh, allora sono femminista”. Parole importanti, Rafa si è schierato ma le sue parole non sono piaciute a tutti, la polemica è esplosa ed è la seconda delle ultime settimane.

Nadal è infatti diventato ambasciatore dello sport per l’Arabia Saudita, una decisione che – visto alcune leggi discutibili del paese – ha scatenato proteste. E c’è chi ha collegato queste frasi lanciando frecciate chiare allo spagnolo. Insomma, non è un momento semplice per il campione iberico che – in attesa del rientro in campo – deve fare i conti con la gogna social.

Impostazioni privacy