Non c’è pace per Sinner, la classifica ATP ora è devastante

Nulla da fare, oltre il danno anche la beffa: cattive notizie per Jannik Sinner in ottica classifica ATP. Il punto della situazione

La stagione di tennis è entrata nel vivo e l’attenzione degli appassionati – soprattutto quelli italiani – è rivolta alla rincorsa di Jannik Sinner alla vetta del ranking ATP attualmente occupata da Novak Djokovic. In virtù dei trionfi all’Australian Open, all’Atp 500 di Rotterdam e al Masters 1000 di Miami, il classe 2001 altoatesino ha messo le basi per il sorpasso attestandosi in seconda posizione. Tutto lascia presagire che lo strappo possa avvenire entro qualche mese, ma la notizia delle scorse ore è che l’azzurro dovrà aspettare ancora un po’ per poter pensare di mettere la freccia.

Ranking Atp, corsa al numero uno: sfuma l'ipotesi sorpasso a Roma per Sinner
Sinner è stato costretto al forfait in quel di Madrid (Foto Lapresse) – Sportitalia.it

Dopo la sconfitta in semifinale a Montecarlo, infatti, Sinner è stato costretto a ritirarsi dal Masters 1000 di Madrid senza nemmeno scendere in campo per i quarti di finale. Una decisione sofferta, maturata a causa di un problema all’anca destra iniziato a palesarsi proprio durante la kermesse monegasca. Una decisione che, purtroppo, è destinata ad avere importanti ripercussioni in ottica corsa alla vetta della classifica.

Ranking Atp, corsa al numero uno: sfuma l’ipotesi sorpasso a Roma per Sinner

Nessun dramma, certo. Anche perché, complice l’assenza di Djokovic, Jannik in Spagna ha rosicchiato 200 punti al serbo accorciando ulteriormente le distanze. Dando uno sguardo al Ranking Atp Live, tuttavia, emerge una certezza matematica che lascia zero spazio all’interpretazione: il nativo di San Candido non potrà scalzare il 24 volte campione slam sulla terra rossa degli Internazionali d’Italia. Affinché ciò potesse verificarsi, infatti, l’azzurro avrebbe dovuto trionfare sia a Madrid che a Roma. Condizione che, oramai, non rientra più nel novero delle possibilità.

Sinner classifica Atp
Ranking Atp, Sinner vs Djokovic: sfuma l’ipoteso del sorpasso azzurro a Roma (AnsaFoto) – Sportitalia

Nel dettaglio, la classifica live ci racconta che Djokovic è in testa con un bottino di 9900 punti, con Sinner che insegue a quota 8860: distanza, che – come dicevamo – il tennista nostrano non potrà colmare nemmeno aggiudicandosi il titolo al Foro Italico (valevole 1000 punti). Un vero peccato. Ma non tutto è perduto, anzi.

E allora, quando potrebbe realizzarsi il ribaltone? L’evento da cerchiare in rosso sul calendario è il Roland Garros, secondo slam stagionale in programma da domenica 26 maggio a domenica 9 giugno in quel di Parigi. Sul rosso transalpino, Jannik dovrà difendere appena 45 punti, mentre il serbo sarà chiamato a difendere il titolo di campione e i relativi 2000 punti conquistati nel 2023. Qui l’occasione sarà ghiottissima per il giovane rappresentante nostrano. La speranza è che riuscirà a coglierla, regalandoci una soddisfazione mai provata nella storia del tennis Tricolore.

Impostazioni privacy