Preoccupazione per Sinner: scatta l’allarme

Il ritiro dal torneo di Madrid ha gelato i fans di Jannik Sinner. C’è chi non nasconde un certo timore in vista dei prossimi impegni

Dopo essersi presentato ai nastri di partenza del Madrid Mutua Open con l’intento di perfezionare la propria condizione fisica in vista degli Internazionali d’Italia e soprattutto del Roland Garros, Jannik Sinner ha poi scoperto, nel corso della kermesse, la grande occasione che il destino gli aveva messo davanti.

Sinner preoccupazione infortunio anca
Tutti preoccupati per le condizioni di Jannik Sinner – Sportitalia.it

Con un Novak Djokovic assente, un Carlos Alcaraz sconfitto dal redivivo Andrey Rublev e un Daniil Medvedev fuori ai quarti dopo il fastidio agli adduttori che lo ha costretto al ritiro nel match contro Jiri Lehecka, il Masters 1000 della capitale spagnola si sarebbe potuto trasformare in un trionfo per il campione altoatesino.

Coi big tutti fuori, oltretutto, la possibilità di guadagnare sugli stessi una gran quantità di punti in ottica ranking ATP sarebbe diventata più che concreta. Già, non a caso abbiamo usato il condizionale in tutti questi ipotetici discorsi.

Il fastidio all’anca lamentato dal numero due del mondo sin dal match di sedicesimi di finale contro Pavel Kotov ha infatti presentato il conto nelle ore successive. Pur superando il test effettuato nella mattinata che ha preceduto il match contro Karen Khachanov, poi sconfitto in rimonta in tre set, il dolore non ha dato tregua. Considerando la prossimità di impegni prestigiosi e decisivi per la stagione dell’azzurro, Jannik non ha voluto rischiare. Preferendo dare forfait alla pur ghiotta occasione di andare avanti, molto avanti, nel torneo madrileno.

Sinner, altro che numero uno del mondo: è scattato l’allarme

Lo stesso tennista azzurro ha specificato che si tratta di uno stop precauzionale in vista delle successive competizioni, nelle quali sarà certamente chiamato ad uno sforzo non da poco, ma qualcuno –  e parliamo di ex grandi tennisti con esperienza da vendere – è già entrato in fibrillazione. E se l’anca dovesse dar fastidio anche a Roma, per non parlare di Parigi?

Sinner condizioni infortunio anca
Jannik Sinner, lo stop di Madrid non lascia tranquillo nessuno (LaPresse) – Sportitalia.it

Paolo Bertolucci, ex leggenda del tennis azzurro e da anni voce tecnica del tennis su Sky, non ha nascosto la sua preoccupazione alla luce del nuovo scenario derivante dal ritiro di Madrid. Sui suoi profili social, l’ex capitano di Coppa Davis ha ‘richiamato’ tutti all’ordine, esprimendo i suoi timori sulle condizioni fisiche del nuovo idolo dello sport italiano.

Giova sottolineare comunque che parecchi tifosi, forse per scacciare i fantasmi di successivi forfait, continuano a credere che il malanno Jannik non sia cosi grave e che si sia voluto preservare per l’attesissima kermesse al Foro Italico

Impostazioni privacy