ESCLUSIVA SI Il magistrato Mancini: “Il contegno di Allegri è uscito dai confini”

Emanuele Mancini, magistrato della sezione penale del Tribunale di Milano, ha parlato in esclusiva a SPORTITALIA: “Il contegno di Allegri è uscito dai confini. Negli ultimi tre anni la Juve era in costruzione e sono stati periodi di tensione, il carico emotivo è esploso. Non avrei altro da aggiungere, è un peccato perché è una festa. Esonero? Basta che non prendano mister Atanasio (scherza)”.

“Il campionato sta finendo, le valutazioni erano già state fatte in un’ottica di convivenza; a sto punto rompere un equilibrio ora non porta vantaggi a nessuno”.

Impostazioni privacy