Formula 1, ha detto basta: addio a un grande protagonista

Formula 1, l’addio ha lasciato a bocca aperta gli appassionati: ecco perché ha detto basta e quali sono i suoi progetti futuri

Potrebbe non essere un addio definitivo. Non ha ancora voglia, d’altra parte, di congedarsi definitivamente dal Circus e di dichiarare conclusa la sua lunghissima e soddisfacente avventura nella Formula 1. Di una cosa, però, è certo: ha voglia di misurarsi con nuove sfide ed è proprio quello che, presumibilmente, farà da questo momento in poi.

Formula 1, l'addio di Pat Symonds
Il responsabile tecnico della F1, Pat Symonds, ha lasciato il suo incarico (AnsaFoto) – Sportitalia.it

Pat Symonds, che dal 2017 ad oggi ha ricoperto il ruolo di responsabile tecnico della F1, è pronto a voltare pagina. E sbaglia chi pensa che questa sia stata l’ultima carica importante all’interno della carovana dell’automobilismo, perché non avrebbe alcuna intenzione, in realtà, di uscire di scena. L’ex Toleman-Benetton-Renault, Williams e Virgin, che ricordiamo essere, tra le altre cose, uno dei padri fondatori del regolamento tecnico che governa il circuito dal 2022, fondata come noto sul ritorno dell’effetto suolo, ha grandi progetti per il futuro.

E poco importa che l’età avanzi e che abbia 71 anni, perché ha ancora tanta voglia di mettere al servizio dei piloti e delle scuderie la sua grandissima esperienza. Come riferisce ‘Autosport’ si è messo in congedo con effetto immediato, ma non perché voglia dire addio definitivamente alla Formula 1: all’orizzonte c’è già, bensì, una nuova avventura.

Formula 1, è già pronto a voltare pagina: futuro con Andretti

Mentre le regole per il 2026 sono in fase di concretizzazione, Symonds sembrava strizzare l’occhio all’Alpine. Il team, azzerato più o meno un anno fa dai quadri dirigenziali, è in fase di ricostruzione e potrebbe esserci, al suo interno, uno spazio per l’ex responsabile tecnico della F1.

Formula 1, l'addio di Pat Symonds
Pat Symonds entra in Andretti Cadillac (AnsaFoto) – Sportitalia.it

In ballo sembrava esserci, più specificamente, un ruolo di consulente che ben si sposerebbe con le competenze sviluppate da Pat Symonds negli anni in cui ha prestato servizio nel mondo del Circus. Nulla da fare però per Alpin visto che il destino che si è manifestato per lui alla fine è stato un altro.

Il 71enne infatti inizierà un nuovo capitolo con Andretti. La notizia è stata confermata da un comunicato ufficiale di Andretti Global, che ha evidenziato: “Siamo entusiasti di annunciare che Pat Symonds, rinomato tecnico britannico nel mondo delle corse automobilistiche, entrerà a far parte del team Andretti Cadillac per il campionato mondiale FIA di Formula Uno”.

Impostazioni privacy