“Alleanza fatale con Bagnaia”: game over Marquez

Il pilota spagnolo Marc Marquez è un grande campione in MotoGp, ma la sua figura resta controversa. Le ultime sul futuro 

Quando parliamo di Marc Marquez parliamo di una leggenda vivente della MotoGp, un otto volte campione del mondo ed un pilota riuscire a dimostrare il suo talento in diverse circostanze. Il campione spagnolo ha mostrato a tutti il suo talento, arrivando talvolta al limite e questo non tutti sono riusciti ad apprezzarlo.

Bagnaia gongola, pronto a distruggere Marquez
Bagnaia approfitta della rivalità (Lapresse) Sportitalia.it

Fin dai tempi di Valentino Rossi il pilota spagnolo è stato spesso criticato per un atteggiamento troppo aggressivo in pista, le sue qualità di spingersi al limite sono viste dai rivali come un difetto. Passano gli anni, ma le cose non sono particolarmente cambiate. Negli ultimi anni in MotoGp spesso Marquez è stato attaccato per il suo modo di stare in pista; quest’anno le cose sembrano andare meglio ed i piloti sembrano aver ormai assimilato il suo modo di fare.

Marc è un campione plurititolato ed in ogni Gran Premio è tra gli uomini da battere. In questo weekend si corre al Montmelò e dopo le ultime buone prove Marquez sogna la vittoria davanti ai propri tifosi. Il campione del mondo in carica Pecco Bagnaia vuole assolutamente impedire che ciò accada. Le ultime indiscrezioni dalla Spagna sono molto interessanti.

MotoGp, è ‘assalto’ a Marquez

Come riporta ‘El Nacional’ Pecco Bagnaia vuole tornare a vincere dopo l’ultimo Gran Premio. Il pilota italiano potrebbe sfruttare anche la rivalità tutta spagnola tra Marquez e Jorge Martin con i due che al momento si contendono un posto alla Ducati ufficiale, proprio come compagno di squadra di Pecco. Enea Bastianini, l’attuale titolare di questa moto, sembra ormai ‘fatto fuori’ nella scelta della scuderia.

Marquez distrutto dalla rivalità
niente da fare per Marc Marquez (Lapresse) Sportitalia.it

Non è escluso che Bagnaia possa quindi sfruttare questa situazione e trovarsi in una particolare alleanza con Jorge Martin, attuale leader del mondiale. Un modo per ‘tagliare fuori’ Marquez e impedirgli anche di arrivare alla sua stessa moto. Poi sarà il turno di Martin con il pilota italiano che – a tutti i costi – vuole riconfermare il proprio titolo di campione del mondo.

Una situazione intricata ma che desta grande curiosità: la lotta al titolo e – in contemporanea – quella riguardante il mercato è oggetto di grandi attenzioni da parte degli appassionati. Insomma Bagnaia ha tutti i motivi per sorridere, può approfittare di questa lotta e provare a vincere, proprio in casa degli avversari.

Impostazioni privacy