Lutto nel mondo dello sport: tifosi tristi per l’addio

Un gravissimo lutto ha colpito, nelle scorse ore, il mondo dello sport: i tifosi piangono la scomparsa di una ex atleta che ha scritto pagine importanti

È arrivata una notizia che ha letteralmente sconvolto i tifosi e gli appassionati sportivi italiani. In particolar modo quelli dell’atletica che vedevano in lei un vero e proprio punto di riferimento. All’età di 87 anni si è spenta Massimiliana Da Prato, che ha dedicato larga parte della sua vita alla ginnastica artistica. L’intera comunità di Massarosa piange la scomparsa di una donna che ha lasciato un vuoto incredibile a tutti. La notizia della sua morte è stata comunicata direttamente dalla famiglia con un post.

Lutto nello sport: Addio a Massimiliana Da Prato
Un grave lutto ha il mondo dello sport italiano – Sportitalia.it (Ansa Foto)

Il suo cuore ha smesso di battere per sempre nella serata (poco dopo le ore 20) di mercoledì 22 maggio, ma solo nelle ultime ore la notizia è stata resa nota. La Da Prato apparteneva al “Centro Ginnastica Massarosa” del capoluogo. Un dolore enorme per tutti coloro che hanno avuto l’onore ed il piacere di conoscerla e scambiare quattro chiacchiere con lei. Conosciuta da tutti come la “Maxi” è, sin da subito, entrata nel cuore delle persone per il suo modo di fare e di trasmettere la passione per lo sport alle nuove generazioni.

Ginnastica in lutto, Massarosa piange Massimiliana Da Prato

Per moltissimi anni ha ricoperto il ruolo sia di vicepresidente, ma anche di presidente, dell’associazione sportiva. In molti la ricordano per essere stata una donna gentile, empatica, simpatica, generosa e dall’animo buono. Fino a poco prima della sua scomparsa è stata al lavoro in questo ambiente che sentiva come una seconda casa. Un amore, verso questa associazione, che non è mai svanito e che ha portato avanti sino alla fine.

Addio a Massimiliana Da Prato
Addio a Massimiliana Da Prato – Sportitalia.it (Foto Facebook)

In un post, pubblicato sui canali ufficiali social del Centro di cui faceva parte, è arrivato il messaggio di cordoglio da parte dei vertici nei confronti della sua famiglia per la dolorosa perdita. Massimiliana Da Prato lascia le tre figlie Nicoletta, Ilaria ed Elisa oltre alle due nipoti Irene ed Agnese ed anche i generi. Nel pomeriggio di giovedì 23 maggio, nella cappella del “Parco degli Sterpeti“, è stata allestita la camera mortuaria dove in molti si sono radunati per onorarla e per ringraziarla per tutto quello che ha dato.

Per quanto riguarda il funerale, invece, si è svolto nel pomeriggio di venerdì 24 maggio, alle ore 18, nella chiesa dei “Santi Jacopo e Andrea” nel capoluogo di Massarosa.

Impostazioni privacy