Terremoto in Formula 1, resta a piedi: decisione drastica

Possibile drastica decisione in F1 in vista del prossimo Gran Premio del Canada: un pilota rischia di restare senza monoposto

Una presa di posizione molto dura da parte di uno dei team più blasonati che non ha sopportato l’atteggiamento del proprio pilota durante il Gran Premio di Monte Carlo. Potrebbe arrivare una sanzione severissima.

Esteban Ocon esclusione GP Canada
Clamorosa decisione in arrivo in Formula 1 (Foto Ansa) – Sportitalia.it

Il GP di Monaco ha lasciato l’amaro in bocca a molti team e piloti. Di certo non è stato il fine settimana di Max Verstappen, costretto a partire in terza fila dopo una qualifica non all’altezza delle aspettative e mestamente sesto al traguardo, senza poter fare nulla per agguantare la quinta posizione di George Russell nell’arco dei 78 giri disputati.

Per il compagno di squadra, Sergio Perez, le cose sono andate ancora peggio, visto che dopo appena due curve si è visto scaraventare contro il muro da una manovra pericolosissima di Magnussen. Monoposto distrutta e gara finita prima ancora di iniziare a fare sul serio.

A proposito di incidenti chi non ha avuto un comportamento adeguato è stato Esteban Ocon. Il pilota francese è stato piuttosto aggressivo e, nella curva del Portier, prima dell’ingresso sotto il tunnel ha preso in pieno il compagno di squadra Gasly, rovinando la sua di gara. L’Alpine di quest’ultimo è stata costretta al ritiro (nonostante la bandiera rossa e i 40′ a disposizione prima della ripartenza) e lui è finito sotto accusa.

Formula 1, dura presa di posizione dell’Alpine: rischia di saltare Montreal

Ocon non è nuovo a battaglie interne con il proprio compagno di squadra, ma questa volta si è davvero superato. Quanto successo a Monte Carlo non ha lasciato indifferenti i vertici dell’Alpine con il team principal Bruno Famin che ha anticipato che potrebbero esserci conseguenze per il pilota.

Esteban Ocon esclusione GP Canada Alpine
Drastica decisione per un pilota di Formula 1 (Foto Ansa) – Sportitalia.it

Famin è andato giù duro: “L’attacco di Esteban è stato completamente fuori luogo ed è quello che non volevamo vedere. Prenderemo una decisione in merito”. A quanto sembra questa decisione, secondo quanto raccolto dagli inviati di Sky Sport nel Principato, sarebbe l’esclusione di Ocon dal Gran Premio del Canada, che si disputerà a Montreal il prossimo 9 giugno.

Un decisione durissima che farebbe capire quanto l’Alpine abbia poco gradito questo atteggiamento, fermo restando che con ogni probabilità il suo contratto non verrà rinnovato al termine della stagione. Visti gli scarsi risultati ottenuti sin qui dalla scuderia transalpina serve una scossa e di certo un comportamento diverso da parte dei piloti.

Impostazioni privacy