La Ferrari zittisce Leclerc: scontro totale in mondovisione

Scontro in mondovisione tra la Ferrari e Leclerc: la scuderia di Maranello zittisce il proprio pilota durante il GP di Monaco

Dopo il terzo posto di Imola, domenica è arrivato il grande riscatto per la Ferrari che è riuscita a conquistare il Gran Premio di Monaco grazie al primo posto firmato da Charles Leclerc.

Scontro in mondovisione tra la Leclerc e la Ferrari
Ferrari, scontro con Leclerc in mondovisione: la scuderia di Maranello zittisce il suo pilota (Ansa) – sportitalia.it

Già durante le qualifiche il pilota monegasco si era mostrato in gran forma, chiudendo in pole e facendo capire a tutti che a casa sua aveva voglia di vincere a tutti i costi, confermandolo nella gara di domenica. Terzo posto, invece, per Carlos Sainz che, nonostante la foratura iniziale, è riuscito a chiudere comunque sul podio, mostrando la sua abilità.

La corsa è stata però caratterizzata dal terribile incidente tra le due Haas di Hulkenberg e Magnussen e la Red Bull di Sergio Perez che ha condizionato fortemente la gara, dando una mano in questo senso a Leclerc e trasformandosi quasi in una sfilata, considerata l’impossibilità di effettuare sorpassi.

Ma c’è stato anche un altro curioso episodio che ha avuto luogo a margine della gara riguardante proprio la Ferrari e Leclerc. Le due parti, infatti, hanno avuto un scontro verbale in mondovisione, scioccando i tifosi che hanno visto la scuderia di Maranello mettere a tacere il proprio pilota che aveva provato a dire la sua.

Ferrari-Leclerc, che scontro: il monegasco fa il gradasso e viene zittito

Il Gran Premio di Monaco 2024 non verrà di certo ricordato per essere stato uno dei più avvincenti. Il terribile incidente tra le due Haas e la Red Bull di Sergio Perez ha mandato all’aria ogni tipo di strategia, come sottolineato da Verstappen, rendendo la gara simile ad una processione, con zero possibilità di fare sorpassi.

Ciò è stato positivo per Charles Leclerc che ha potuto comodamente mantenere la prima posizione ed ha permesso al monegasco di rilassarsi, forse anche troppo. Durante la corsa, infatti, c’è stato un vero e proprio “scontro” con il muretto della Ferrari dopo che Leclerc aveva chiesto via radio di poter alzare il proprio ritmo e aumentare la velocità, venendo subito zittito dall’ingegnere di pista Bryan Bozzi.

Leclerc fa il gradasso e viene zittito dalla Ferrari: che scontro in mondovisione
Scontro tra la Ferrari e Leclerc: il pilota fa il gradasso e viene zittito (LaPresse) – sportitalia.it

Leclerc aveva fatto sapere di avere ancora margine per poter aumentare i giri del motore, ma alla domanda sul se il muretto della Ferrari volesse sapere quanto fosse questo margine, Bozzi è stato secco: “No, Charles, non ci interessa. Lo sappiamo”Risposta decisa quella di Bozzi che ha poi ribadito a Leclerc di non essere interessato a fargli aumentare la velocità, deludendo le aspettative del pilota monegasco che ha poi definito scortesi le parole dell’ingegnere di pista


Un piccolo diverbio che, però, non è passato inosservato in mondovisione e che, per fortuna, non ha avuto conseguenze visto che Leclerc e Bozzi si sono poi chiariti, preferendo dunque concentrarsi sulla corsa che ha visto il pilota in rosso portare a casa uno storico successo.

Impostazioni privacy