Marquez è finito nei guai: tutto confermato

Il destino di Marc Marquez è in bilico. L’indiscrezione è confermata e per il campione MotoGP potrebbe complicarsi tutto

Il talento di Marc Marquez lo stiamo vedendo ad ampi sprazzi anche in questa stagione, quella dell’arrivo in Ducati. Nel prossimo futuro, però, i team saranno chiamati a una scelta sui piloti che gareggeranno nel 2025. Non si sa ancora quale sarà il destino del catalano che non ha nascosto la propria ambizione di pilotare una moto ufficiale.

Marquez ipotesi KTM duello Pedro Acosta
Marc Marquez non sa dove correrà il prossimo anno (Foto LaPresse) – sportitalia.it

Uno dei piloti che sta stupendo tutti, e il cui destino potrebbe intrecciarsi proprio con quello di Marquez, è Pedro Acosta. Nonostante corra nel team GASGAS, squadra satellite del marchio austriaco KTM, sta riuscendo a ottenere ottimi risultati, inserendosi subito nelle posizioni di vertice con i migliori.

Il classe 2004 ha il sorriso furbo di chi la sa lunga su come si fa a sfondare e ha la spregiudicatezza legata un po’ all’età, un po’ al modo di gestire la moto. Per questo, dalla Spagna credono che possa essere un grande pericolo per il futuro di Marquez.

Pedro Acosta insidia Marc Marquez: l’intreccio in MotoGP

A fare il punto della situazione sulle scelte dei team e il trasferimento dei piloti è stato l’autorevole ‘Marca’ che ha precisato come per Acosta si stia spalancando la strada per fare il salto di qualità e passare alla KTM ufficiale, dove sono molto contenti di lui.

Marquez ipotesi KTM scelta Pedro Acosta
Acosta potrebbe avere un posto in KTM, ipotesi che inguaia Marquez (Foto LaPresse) – sportitalia.it

Tutto lascia pensare che correrà al fianco di Binder l’anno prossimo e prenderà il posto di Miller. Una grande notizia per il classe 2004 che potrebbe essere un problema, o forse anche qualcosa in più, per Marquez. Il pilota della Gresini Racing è in ballo per il team ufficiale Ducati ma se alla fine, come sembra, non riuscirà ad avere una moto, potrebbe perdere anche le sue chance di andare KTM.

In ogni caso, secondo ‘El Nacional’, la KTM prevede di offrire a Márquez un posto nel secondo team, ipotesi che ovviamente non sarà gradita al campione catalano. Di sicuro, nelle prossime settimane ci saranno scelte che faranno partire un vero e proprio effetto domino in MotoGP. Dipende tutto dalla Ducati e dalla scelta finale su chi affiancherà Bagnaia la prossima stagione. La decisione finale è prevista tra i due GP del Mugello e di Assen e, certamente, prima della pausa estiva.

Impostazioni privacy