Battaglia contro Hamilton: risposta secca

Le ultime su Lewis Hamilton: si alza un clamoroso polverone e adesso è polemica con il pilota inglese

Il suo futuro sarà a Maranello, l’ufficialità è arrivata lo scorso 1 febbraio con un annuncio che ha scioccato il mondo intero. Ma intanto il presente di Lewis Hamilton è amaro e assai deludente.

Hamilton, che batosta: risposta secca
Polemica Hamilton: arriva la dura risposta (LaPresse) – Sportitalia.it

In quella che è la sua ultima stagione con la Mercedes, una scuderia con la quale ha vinto sei dei suoi sette titoli mondiali, i risultati non stanno arrivando. Anzi. Un periodo nero per il 39enne di Stevenage che per qualcuno è già concentrato sulla Ferrari: l’emozione palesata ad Imola davanti ai tifosi del Cavallino Rampante è stata tangibile, palpabile.

E così il presente sta rapidamente, a suon di prestazioni insufficienti domenica dopo domenica, lasciando spazio alla sua prossima grande avventura in carriera. Riportare la ‘Rossa’ sul tetto del mondo, ben oltre 17 anni dall’ultimo successo di Raikkonen. Un qualcosa, sulla carta, impensabile visto il dominio della Red Bull. Ma con Hamilton ed il suo talento, si sa, è difficile fare pronostici. Da un campione del mondo all’altro, l’inglese nel weekend di Monaco ha avuto diversi problemi.

Primo tra tutti, il ritrovarsi alle spalle di Max Verstappen già in qualifica nel circuito in cui è praticamente impossibile effettuare sorpassi e rimontare. Partito settimo, Lewis ha concluso nella medesima posizione.

E non sono mancate affatto le polemiche che il sette volte campione del mondo ha scatenato già nel post gara. La risposta che è arrivata è durissima e non lascia scambio al pilota britannico: che mazzata per Hamilton.

Hamilton, risposta durissima da Wolff: ma c’è un sospetto

Alla fine delle qualifiche del GP di Montecarlo, Lewis Hamilton ha posto l’accento su un particolare sospetto. L’inglese ha riferito come perdesse costantemente, in ogni weekend, due decimi tra le libere del venerdì e le qualifiche del sabato.

Hamilton, che batosta da Wolff: risposta secca
Wolff e la risposta durissima: Hamilton nel mirino (LaPresse) – Sportitalia.it

Un trend che, a detta di Hamilton, gli impedirebbe di competere e superare il compagno di squadra George Russell. Per non parlare della nuova ala anteriore che Lewis, rispetto a George, potrà sfoderare solo a partire dal Canada.

È arrivata pronta, puntuale e anche seccata la risposta di Toto Wolff. Il boss e Team Principal della Mercedes non le ha mandate a dire ad Hamilton e ha chiarito con decisione la situazione.

La Mercedes tratta da sempre in maniera equa i suoi piloti. Vogliamo dare sempre a entrambi i piloti sia in termini di vetture che strategie”. Wolff, nelle parole riportate da ‘FormulaPassion’, ha poi risposto pure sulle critiche riguardo alla strategia di gara mossa dall’ex McLaren riguardo l’aver fallito l’undercut su Verstappen.

Si è trattato di un errore di comunicazione tra di noi al box, abbiamo sbagliato. Il messaggio che ha ricevuto è stato confuso, nel migliore dei casi. Probabilmente, sbagliato”. Saranno quindi mesi complessi quelli a cui Hamilton e la Mercedes andranno incontro, in attesa di aggiornamenti che possano riportare competitività ad entrambe le macchine.

Impostazioni privacy