Italiano, da Firenze a Bologna per alzare il livello

Domani Vincenzo Italiano si presenterà al pubblico di Bologna. Una nuova prova nella sua carriera  tesa sempre a migliorarsi. Questa volta lo farà puntando su un progetto avviato e in un contesto come Bologna, dove lavorare nel migliore dei modi. D’altronde alle spalle ha una dirigenza solida che lavora da due anni tesa sempre a migliorare l’anno precedente. Il prossimo sarà quello del ritorno in Champions League dopo 60 anni e quale occasione migliore per il tecnico di Karlsruhe per alzare il proprio livello?

Italiano e il Bologna in Europa per crescere assieme

Dopo due finali europee, seppure con due delusioni, hanno portato la Fiorentina, ma soprattutto Italiano su un altro livello. D’altronde l’ex regista di Hellas Verona e Chievo Verona, veniva da una bellissima salvezza allo Spezia e già il 7° posto conquistato nella stagione 2021/22 era stato un grande risultato. I due ottavi posto con conseguente ritorno doppio ritorno in Conference e la doppia fine già citata hanno affermato il tecnico siciliano al livello superiore.

Livello che cercherà di alzare ulteriormente sulla panchina rossoblù. Vincenzo Italiano a Bologna avrà l’occasione di giocarsi la Champions League. Nessun pressione, ovviamente, solo la volontà di farla al meglio possibile per arrivare, magari, chissà agli spareggi quelli che spettano alle squadre dalla 9^ alla 24^ posizione. L’ambizione incontra l’ambizione, e a Bologna hanno le idee chiare: fare una buona Champions League e puntare a confermare l’Europa dello scorso anno.
Crescere insieme, questo è l’obiettivo per Vincenzo Italiano e il Bologna.

Contesto sereno

Si sono scelti la società e il tecnico. Il Bologna cercava un allenatore con una proposta di gioco votata all’attacco. Un allenatore che possa continuare il percorso di crescita cominciato da Thiago Motta che si è  trasferito oggi ufficialmente alla Juventus. Italiano arriva in un contesto societario dove tutte le componenti lavorano all’unisono per il miglior risultato possibile. In un clima, come si è visto in questa stagione, sereno e concentrato ad ottenere il meglio possibile dalla stagione in corso.

Impostazioni privacy