Pallavolo, Conegliano non più imbattibile: il Vakifbank è mondiale

571

La squadra di pallavolo campione d’Italia e di Europa non si riconferma nel mondiale per club, Conegliano battuta dalle tradizionali rivali del Vakifbank Istanbul al tie-break

Pallavolo Conegliano
Imoco battuta nella finale del Mondiale per Club (Foto ImocoVolley)

Peccato. Anche se la lunghissima serie di imbattibilità dell’Imoco Conegliano, interrotta dopo 76 vittorie consecutive dal Bisonte Firenze, era già finita, la sconfitta nella finale del Mondiale per club subita dal Vakifbank Istanbul è un boccone molto pesante da digerire.

Pallavolo, Conegliano-Vakifbank 2-3

Una partita sofferta e cominciata con il piede sbagliato quella dell’Imoco Conegliano che in un ambiente certamente non facile – si giocava ad Ankara con il tifo della squadra turca preponderante – ha sofferto il servizio delle avversarie, davvero devastante nel corso di alcuni turni, ma anche una ricezione meno perfetta del solito, sulla quale è stato difficile costruire a livello offensivo.

Haak devastante per il Vakifbank, con 28 punti, ben sostenuta anche da Gabi (12) e da Chiaka Ogbou (15).

LEGGI ANCHE > Pallavolo, Mondiale Club: Lube sconfitta in finale dal Sada Cruzeiro

La partita

Primo tempo disastroso di Imoco, mai in partita (15-25). Pantere brave a reagire nella seconda frazione ma non a reggere il gioco offensivo con continuità nel terzo set. La vittoria sofferta nella quarta partita sembrava poter girare l’inerzia del match a vantaggio delle venete. Ma il tie-break ha invece evidenziato la maggiore qualità al servizio della squadra turca, devastante con Ozbay, e capace di aprire un gap che alla lunga diventa incolmabile. Paola Egonu si accontenta del premio top scorer (35 punti),  che stavolta è insufficiente.

Per il Vakifbank Istanbul, allenato dall’ex tecnico di Conegliano Giovanni Guidetti, è il quarto titolo mondiale. Il 2021 che ha visto la pallavolo italiana vincere tutto a livello europeo con la Lube e la stessa Imoco in Champions League e le nostre nazionali stavolta perde il mondiale. Battuta in finale la Lube Civitanova dal Sada Cruzeiro, battuta anche l’Imoco Conegliano dall’avversario di sempre cui stavolta bisogna semplicemente fare i complimenti.

 

Il tabellino

Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano-VakifBank Istanbul 2-3 (15-25, 25-22, 22-25, 25-22, 7-15)
Prosecco DOC Imoco Volley: Caravello, Plummer 10, Courtney 4, Butigan ne, De Kruijf 6, Folie 2, Omoruyi ne, De Gennaro (L), Vuchkova 6, Frosini, Gennari, Wolosz 1, Sylla 7, Egonu 35. All. Santarelli.
VakifBank Istanbul: Gulubay 1, Ozbay 3, Senoglu ne, Aykac (L), Caliskan ne, Ogbogu 15, Gurkaynak ne, Gabi 12, Haak 28, Boz, Bartsch 8, Acar (L) ne, Cebecioglu ne, Gunes 10. All. Guidetti.