Formula 1, annuncio a sorpresa: un nuovo sfidante per Ferrari e Mercedes

447

Formula 1, annuncio a sorpresa: un nuovo sfidante per Ferrari e Mercedes. Il Mondiale diventa sempre più ricco, grandi novità in vista

Una giornata di grandi annunci ma anche di retroscena clamorosi per la Formula 1 che sta letteralmente entrambi in una nuova era. Un campionato sempre più americano, come dimostra lo sbarco dal 2023 del GP di Las Vegas, ma non solo.

Formula 1 2022 (ANSA)

Perché dopo stagioni in chiaroscuro, con incertezze sugli investimenti e sulle prospettive future, con l’arrivo di Liberty Media il Mondiale sta vivendo un periodo d’oro. Piace molto di più al pubblico statunitense ma soprattutto è diventato appetibile anche per chi fino ad oggi aveva preferito chiamarsi fuori.

In fondo solo pochi giorni fa Stefano Domenicali, CEO e presidente della società che organizza il campionato, era stato chiaro sui possibili ingressi di nuovi team. “In effetti alcuni sono stati molto espliciti nelle loro dichiarazioni, come la famiglia Andretti, e altri che invece preferiscono stare zitti. Quante richieste abbiamo avuto? Diciamo più di una e meno di otto” aveva detto al portale SoyMotor. E ora spunta una di queste candidate che sta per uscire allo scoperto: il Gruppo Volkswagen-Audi.

Formula 1, annuncio a sorpresa: pronto ad arrivare un nuovo sfidante per Ferrari e Mercedes

Come spiega l’agenzia di stampa Reuters, Audi sarebbe pronta a presentare un’offerta formale da 500 milioni di euro per rilevare la McLaren. E la settimana prossima è in programma una riunione operativa in Volkswagen per decidere i prossimi passi di avvicinamenti alla Formula 1.

Ma quando succederà? In teoria dal 2026 quando è in programma la seconda rivoluzione di questa decade: gli attuali motori saranno sostituiti da propulsori di nuova concezione, senza più la componente la MGU-H. Volkswagen sarebbe pronta per entrare con due marchi, cioé Audi e Porsche che intanto è vicina ad un accordo per motorizzare la Red Bull quando scadrà l’accordo con Honda.

Il Gruppo Volskwagen è pronto per la Formula 1 (ANSA)

L’avvicinamento di Volkswagen a McLaren in realtà non è una novità assoluta perché gli addetti ai lavori ne parlano da mesi, ancora prima che partisse la stagione 2022. Ma mai come adesso il colosso tedesco è stato ad un passo dalla grande sfida. Ferrari e Mercedes, ma anche tutti gli altri competitor attuali, sono avvisati.