Paolo Bonolis ‘tradito’ dalla famiglia: Inter addio, ha una nuova squadra

402

Paolo Bonolis ‘tradito’ dalla famiglia: Inter addio, ha una nuova squadra. La carriera vale più dei colori, comincia una nuova sfida

La passione viscerale di Paolo Bonolis per l’Inter, nonostante le sue origini romane e in parte napoletane, è nota così come le sue polemiche amabili con gli juventini. Ora però è stato ‘tradito’ da una persona molto cara e molto vicina a lui.

Paolo Bonolis (Instagram)

Perché in effetti anche uno dei cinque figli, Davide, è pazzo dell’Inter oltre che di Valentino Rossi. Però per il suo debutto tra i professionista ha scelto la maglia rosso alabardata della Triestina, uno dei club più antichi d’Italia. Voci che circolavano da qualche tempo, perché nelle ultime settimane padre e figlio erano stati avvistati più volte a mangiare nei ristoranti della capoluogo friulano. E ora sono diventare reali, con l’ufficialità dell’ingaggio da parte del suo nuovo club.

Davide Bonolis, centrocampista offensivo o seconda punta classe 2004 (è da poco diventato maggiorenne) ha un passato nelle Giovanili della Roma e per più breve tempo anche con la maglia della Sampdoria. In estate si è svincolato ed è stato quindi libero di scegliere la sua nuova squadra. Ha firmato un triennale con la Triestina e per ora partirà con l’Under 19, la formazione Primavera del club.

Paolo Bonolis ‘tradito’ dalla famiglia: Davide è l’unico calciatore in famiglia

Davide è il quarto figlio di Paolo Bonolis, il secondo nato dal matrimonio con Sonia Bruganelli. Prima di lui sono nati Stefano e Martina (che vivono negli Stati Uniti) e poi sono arrivate anche Silvia, che vive a Roma, e Adele, la più piccola di casa. Ora anche lui andrà via di casa per cercare una nuova via: “Ciao ragazzi, non vedo l’ora di scendere in campo e di lottare con voi”, ha detto sul profilo ufficiale della Triestina.

Una storia che ricorda abbastanza da vicino quella di un altro figlio d’arte che però ha un padre non coinvolto nel mondo dello sport. Francesco Renzi, primogenito dell’ex Premier e attaccante, aveva lasciato la Toscana per giocare con l’Under 19 dell’Udinese. Poi ha giocato con la Pistoiese, il Poggibonsi e attualmente veste la maglia del Prato in Serie D.

Davide Bonolis alla Triestina (Instagram)

Renzi come Bonolis, il sogno di sbarcare nel calcio dei grandi anche se in realtà Sonia Bruganelli di recente al settimanale ‘Oggi’ aveva svelato che i progetti erano diversi: “A 18 anni vuole entrare nella Casa del Grande Fratello. È il suo desiderio. Io andrò a trovarlo se Signorini dal vetro me lo farà vedere. Questa è la verità”. Per ora è andata diversamente.