Berrettini-Murray streaming e diretta tv: dove vedere il match dello Us Open

203

Matteo Berrettini torna in campo nel terzo turno dello Us Open. Ad attenderlo c’è l’ex campione di Flushing Meadows. Le indicazioni su dove vedere il match

E’ uno dei match clou del terzo turno dello Us Open quello tra Matteo Berrettini e Andy Murray in campo oggi, venerdì 2 settembre, sull’Arthur Ashe Stadium a partire dalle ore 18.

Berrettini Murray
Berrettini Murray (Ansa Foto)

Per entrambi è il terzo match consecutivo in orario pre serale italiano. Nei precedenti, Berrettini si è imposto sui due qualificati, Jarry e Grenier. Quest’ultimo lo ha impegnato più del previsto costringendolo in campo per oltre tre ore e quattro set tra cui due tie break. Buon cammino finora per Andy Murray. L’ex numero uno del mondo, nonché campione allo Us Open dieci anni nell’edizione 2012, si è imposto sulla testa di serie Cerundolo in tre set per poi eliminare l’americano Nava in quattro.

Tre i precedenti tra i due prima di quello odierno con Berrettini in vantaggio 2-1 grazie alle vittorie ottenute nell’edizione 2021 del Queen’s e, lo scorso giugno, in finale all’Atp di Stoccarda con Murray infortunato nel finale. Due sfide su erba cui si affianca quella di Shanghai nel 2019, sul cemento, l’unica vinta dallo scozzese.

Berrettini-Murray, dove vedere la partita

US Open Berrettini Murray Sportitalia 010922
Berrettini, al terzo turno dello US Open (AP LaPresse)

Il match di terzo turno dello Us Open tra Berrettini e Murray sarà visibile in esclusiva su Eurosport International. L’emittente è ricevibile su Sky alla posizione 210 del decoder ma anche in streaming tra i canali disponibili sulle app di Discovery+ e di Dazn. Al contempo, sempre in abbonamento e in streaming, Eurosport è visibile tramite Eurosport Player.

A partire dalla tarda serata gli highlights di Berrettini-Murray saranno trasmessi anche su Sky Sport 24 mentre, da domattina, è previsto il passaggio in replica della partita sempre su Eurosport insieme agli altri match più significativi giocati oggi.

Berrettini-Murray si contendono un posto agli ottavi di finale in programma domenica per la parte alta del tabellone. Ad attendere il vincitore c’è il qualificato del match tra Davidovich Fokina e il colombiano Galan Riveros. Quest’utlimo ha eliminato sorprendente all’esordio uno dei favoriti per la vittoria dello Us Open, Stefano Tsitsipas. Indubbiamente, sia per Murray che per Berrettini un possibile ottavo invitante in uno Slam, anche se come ci ha insegnato il tennis, da sempre le sorprese sono dietro l’angolo.