Mazzata sul Napoli, Spalletti trema: un titolarissimo fuori fino a gennaio

Mazzata sul Napoli, Spalletti trema: un titolarissimo fuori fino a gennaio. Alla vigilia della sfida con l’Ajax il tecnico deve cambiare

In fondo gli allenatori di Serie A lo avevano anche messo in conto. In una stagione così anomala, con partite così ravvicinate tra campionati e impegni con le varie nazionali è molto più semplice farsi male. Adesso lo sa anche Luciano Spalletti anche se ne avrebbe fatto volentieri a meno.

Mazzata sul Napoli, Spalletti trema (ANSA)

Eppure gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto stamattina Amir Rrahmani, infortunato domenica scorsa durante di Cremonese-Napoli parlano chiaro. Hanno evidenziato “la lesione del tendine dell’adduttore lungo della coscia sinistra. Il difensore azzurro ha già iniziato l’iter riabilitativo”, si legge nel comunicato stampa ufficiale.

In realtà il club sperava che il problema, muscolare fosse più ridotto in modo da riaverlo in campo per l’inizio di novembre, ancora per qualche partita prima della pausa dedicata ai Mondiali. Da quello che recita il bollettino sembra chiaro che il problema sia più grave e che il difensore ex Verona tornerà solo all’inizio del prossimo anno.

Mazzata sul Napoli, Spalletti trema: le prossime mosse del tecnico sono chiare

Luciano Spalletti così dovrà rinunciare ad uno dei suoi centrali titolari per le prossime tra partite di Champions League contro Ajax, Liverpool e Rangers. Ma Rrahmani sarà costretto a vedere dalla tribuna anche le sfide di Serie A contro Bologna, Roma, Sassuolo, Atalanta, Empoli e Udinese che chiuderanno la prima parte della stagione per i campani.

Amir Rrahmani, fuori fino a gennaio 2023 (ANSA)

Nella partita contro  la Cremonese di due giorni fa Spalletti ha deciso di mandare in campo l’ex genoano Ostigard, favorito ad affiancare Kim. Ma sicuramente nelle prossime partite del Napoli ci sarà anche per Juan Jesus che qui sta giocando meglio di quando era alla Roma.

In compenso però il tecnico dei partenopei potrà di nuovo contrare su Victor Osimhen. Sembrava che fosse già pronto per giocare come titolare domenica a Cremona, ma in via precauzionale il nigeriano è rimasto a Castel Volturno ad allenarsi, per prepararsi al rientro come titolare domani contro l’Ajax. Secondo il Corriere del Mezzogiorno infatti toccherà a lui.

Impostazioni privacy