Roma, buone notizie per Mourinho: che chiama a raccolta i tifosi

Cresce l’attesa per il match in programma questa sera alle 21 all’olimpico tra la Roma e il Ludogorets con Mourinho sollevato da una buona notizia importante

Che la partita di questa sera sia significativa lo dimostra l’atteggiamento con il quale Josè Mourinho affronta l’ultima conferenza stampa prima del match.

Mourinho
Mourinho chiama a raccolta i tifosi della Roma (Foto ANSA)

Poche frasi ma significative. Come quelle che lo scorso anno avevano animato la vigilia di altre sfide decisive verso la vittoria della conference League: in particolare prima del Leicester.

Roma, Mourinho ritrova Zaniolo

Per Mourinho si tratta di una vera e propria doppia buona notizia. La prima arriva nel pomeriggio dalla UEFA. La cui commissione disciplinare ha parzialmente accolto il reclamo della squadra giallorossa nei confronti della squalifica di Nicolò Zaniolo, ridotta da tre a due giornate soltanto. L’attaccante è dunque riabilitato in vista della partita più importante di questa fase a gironi, quella contro il Ludogorets.

Un appello ai tifosi

Zaniolo
Nicolò Zaniolo regolarmente in campo stasera in Europa League (Foto ANSA)

La seconda buona notizia è che Zaniolo sta bene. Uscito malconcio e un po’ zoppicante per un problema muscolare alla coscia dall’ultima vittoria di campionato conquistata nei minuti finali a Verona, Zaniolo è stato uno dei protagonisti dell’ultima partitella in famiglia di ieri sera. Correndo, calciando con ottimo ritmo e permettendosi il lusso anche di qualche contrasto ruvido che ha definitivamente convinto Mourinho. Zaniolo sarà in campo e dal primo minuto nel tentativo di far saltare il bunker bulgaro.

Al Ludogorets basta un pareggio. Per il secondo posto e la qualificazione al secondo turno alla Roma serve una vittoria. E per ottenerla Mourinho chiama a raccolta la folla: “Questa è esattamente una di quelle partite nelle quali il nostro ambiente, il nostro stadio, possono fare la differenza…” ha detto il tecnico lasciando intendere di aspettarsi un’accoglienza speciale.

Un’altra notte europea di lusso per Roma e la Roma in vista del derby di domenica prossima e – curiosamente – subito dopo la partita della Lazio, altrettanto decisiva e in programma alle 18.45 a Rotterdam contro il Feyenoord.

Impostazioni privacy