DAZN, accordo di portata storica: una festa per i tifosi

146

DAZN, accordo di portata storica: una festa per i tifosi. Iniziativa molto importante della piattaforma streaming in vista della seconda parte di stagione

Il ritorno a spron battuto del campionato di Serie A ha visto nuovamente protagonista, purtroppo in negativo, la piattaforma streaming DAZN detentrice in esclusiva dei diritti televisivi dell’intero campionato per le prossime tre stagioni. Fino al 30 giugno del 2024 sarà dunque la redazione sportiva della società italo-britannica a raccontare dal vivo e a far vivere le emozioni di tutte le gare della nostra Serie A.

DAZN che sorpresa
DAZN – Sportitalia.it

I gravi disservizi che hanno colpito i tifosi e gli abbonati in occasione del primo big match del 2023, la sfida del Meazza tra Inter e Napoli, sono stati oggetto di accese polemiche e durissime contestazioni. Sia il mondo del calcio che quello politico hanno ‘avvisato‘ e messo in guardia i vertici di DAZN una volta per tutte: altri problemi di questa portata non saranno tollerati, pena l’apertura del procedimento di rescissione unilaterale del contratto di cessione dei diritti del campionato.

Dalla società anglosassone hanno risposto che si sta lavorando affinchè questo tipo di black out tecnico non si verifichi mai più e che anzi, l’obiettivo è un miglioramento netto della qualità del servizio in vista dello sprint finale di stagione. Non solo, ma nelle ultime ore DAZN ha concluso un’intesa di portata storica, un accordo che consiste in un vero e proprio regalo ai tifosi.

DAZN, intesa super con la Gazzetta dello Sport: cosa succede

Per tutti gli appassionati di sport e di calcio è in arrivo una novità davvero clamorosa. Chi è abbonato a DAZN da questo momento in poi potrà accedere automaticamente ai contenuti digitali de La Gazzetta dello Sport: di conseguenza potrà quindi leggere il giornale, Sportweek, gli approfondimenti e tutti gli speciali.

Un accordo fatto apposta per tutti gli abbonati e i tifosi che seguiranno la Serie A fino al 2024, avendo DAZN acquisito i diritti tv del campionato fino alla stagione successiva. A riportare la notizia è il Corriere della Sera. Si tratta di un precedente per il futuro, un nuovo salto in avanti verso una migliore fruibilità dei contenuti sportivi da parte degli appassionati.

Quindi tutti coloro che hanno rinnovato o confermato l’abbonamento alla piattaforma streaming avranno libero accesso alle pagine online della ‘Rosea‘ e a tutti gli altri prodotti editoriali dello storico quotidiano sportivo nazionale. DAZN può festeggiare dal canto suo un accordo in grado di far crescere il numero degli abbonati nelle prossime settimane.

Gazzetta con DAZN
Gazzetta dello Sport – Sportitalia.it

Ancora non si conosce la reazione dei potenziali beneficiari di questa curiosa e inedita sinergia. Dai vertici dei due colossi editoriali trapela un più che discreto ottimismo: c’è la convinzione che gli appassionati di calcio non si lasceranno scappare l’occasione di poter leggere e spulciare gratuitamente gli articoli e gli approfondimenti della Gazzetta dello Sport.

Da parte di DAZN in particolare si coltiva la speranza che questo tipo di operazione non rimanga l’ultima, ma che anzi una strada sia stata tracciata in proiezione futura. E anche gli analisti ed esperti di diritti tv sono convinti che l’intesa DAZN-Gazzetta possa fare da apripista.