Inzaghi non lascia ma raddoppia: lascia la Lazio e va all’Inter

Nonostante un finale di stagione impegnativo tra campionato, Coppa Italia e Champions League, l’Inter è già in movimento per la prossima stagione.

Simone Inzaghi si trova a dover preparare un finale di stagione intenso, viste le tre competizioni in cui l’Inter è coinvolta.

Idea Lazzari per l'Inter
Simone Inzaghi pronto a riabbracciare un fedelissimo (LaPresse/sportitalia.it)

La squadra del tecnico piacentino si trova attualmente al sesto posto in classifica, con un piazzamento alla prossima Champions League da centrare. Oltre a questo, il club nerazzurro sarà impegnato nella finale di Coppa Italia contro la Fiorentina e nel derby europeo contro il Milan. Nonostante questo, la dirigenza è già al lavoro per cercare di rinforzare la rosa per la prossima stagione. A tal proposito, un fedelissimo di Simone Inzaghi potrebbe lasciare la Lazio per raggiungerlo in estate.

Inzaghi chiede un fedelissimo, Inter pronta: idea Lazzari

Come detto, nonostante un finale di stagione infuocato, l’Inter è già attiva per programmare il calciomercato estivo in vista della prossima stagione. Il reparto dove la società intende intervenire è la difesa, che può subire una vera e propria rivoluzione. Oltre a Milan Skriniar, destinato al Paris Saint Germain, anche Francesco Acerbi e Stefan de Vrij possono salutare Milano. Per Acerbi ci sarà da trattare con la Lazio per un eventuale riscatto, mentre per l’olandese si valuterà se rinnovare il contratto in scadenza a giugno. Chi può lasciare i nerazzurri è anche Denzel Dumfries, che non ha convinto pienamente nelle due prime stagioni italiane. Proprio per questo motivo, la dirigenza è al lavoro per cercare rinforzi.

Idea Lazzari per l'Inter
L’Inter ci prova per Lazzari (LaPresse/sportitalia.it)

Uno degli obiettivi è Manuel Lazzari, terzino destro classe 1993 della Lazio. Simone Inzaghi stravede per il calciatore, visto che fu lui a volerlo durante l’esperienza nella capitale. In questi due anni con Maurizio Sarri, l’ex calciatore della Spal ha vissuto alti e bassi, soprattutto in questo finale di stagione dove sta trovando poco spazio. Il tecnico toscano, infatti, gli preferisce spesso la coppia formata da Marusic e Hysaj, relegandolo spesso in panchina. Questa situazione non fa felice il classe 1993, che può pensare di chiedere la cessione. Vista la situazione, Simone Inzaghi pare pronto ad approfittarne, tanto da chiedere alla società di provare a portarlo a Milano. Il calciomercato estivo è già pronto ad entrare nel vivo, con Manuel Lazzari pronto a salutare la Lazio dopo quattro anni dal suo arrivo nella capitale per riabbracciare eventualmente il suo ex mentore pronto ad accoglierlo a braccia aperte.