Lautaro Martinez vacilla: Inter sotto assedio

Il capitano dell’Inter nel mirino in vista dell’anno prossimo: così Lautaro Martinez può lasciare i nerazzurri

Un inizio decisamente scoppiettante quello dell’Inter di Simone Inzaghi che, per numeri e prestazioni fornite in questo primo scorcio di Serie A, si candida sicuramente tra le grandi favorite per la conquista dello Scudetto.

Inter, doccia fredda: Lautaro può andarsene
Inter, che rischio: Lautaro Martinez è tentato (Ansa) – Sportitalia.it

Dopo un’estate di grandi cambiamenti che ha visto pilastri (protagonisti prima con Conte e poi con Inzaghi) come Brozovic, Skriniar e Handanovic lasciare Milano, nei confronti di Lautaro Martinez vi è stata una vera e propria investitura. Perchè la punta argentina, oltre ad aver meritatamente ricevuto la fascia di capitano, ha dimostrato di essere l’arma in più della squadra nerazzurra.

L’Inter è Lautaro-dipendente, per i gol ma anche per le prestazioni maiuscole che il gioiello argentino è capace di offrire al reparto avanzato. In grado di far brillare il compagno di turno, che si tratti di Arnautovic, Thuram o Sanchez, l’attaccante campione del Mondo rappresenta sicuramente il pilastro dell’Inter del futuro.

Attenzione, però, perchè una clamorosa ipotesi che vedrebbe la punta sudamericana lasciare la Milano nerazzurra è destinata a prendere corpo nei prossimi mesi. Qualcosa nel destino di Lautaro sembrerebbe stia velocemente cambiando, in vista della prossima sessione estiva di calciomercato.

Tentazione e addio: Lautaro spaventa l’Inter

La vera e propria bomba arriva dalla Spagna con il portale iberico ‘Fichajes.net’ che sottolinea come vi sia una società in particolare pronta a fare follie pur di strappare l’ex Racing a Simone Inzaghi. Si tratta del Manchester United ed in primis del suo manager, Erik ten Hag, grande estimatore di Lautaro Martinez.

Inter, doccia fredda: Lautaro può andarsene
Offerta folle: l’Inter trema per Lautaro (Ansa) – Sportitalia.it

Il 26enne di Bahìa Blanca viene considerato come la ciliegina sulla torta di una squadra che sta tornando a brillare grazie all’allenatore olandese: e Lautaro, nonostante il forte legame ai colori nerazzurri, non è escluso che possa accettare la corte dei ‘Red Devils’. Le casse interiste, come già accaduto la scorsa estate, nel luglio 2024 avranno bisogno di denaro fresco derivante molto probabilmente da nuove cessioni. E l’offerta pazza di cui si parla per il cartellino del ‘Toro’ potrebbe, di fatto, facilitare il compito finanziario ossigenando le casse del club di Zhang.

D’altro canto, però, il contratto in scadenza nel giugno 2026 potrebbe essere anche rinnovato. In tal senso, l’Inter potrebbe scommettere proprio sul prolungamento della sua stella più luminosa, per spegnere una volta per tutte le voci di mercato. Ma intanto il Manchester United di ten Hag rimane fiducioso alla finestra, il grande sogno degli inglesi per l’estate 2024 è solo uno: Lautaro Martinez.

Impostazioni privacy