Allegri-Juve, novità sull’addio: “Ecco chi decide”

L’addio di Allegri alla Juventus è un’ipotesi ancora molto concreta: ecco a chi spetta questa decisione così delicata

Gli ottimi risultati della Juventus in questa prima parte di stagione hanno allontanato molto le voci di una possibile separazione tra il club bianconero e Massimiliano Allegri. Anche i tanti #Allegriout sui social sembrano essere diminuiti dopo le recenti prestazioni della compagine bianconera, attualmente seconda in classifica a soli due punti dalla capolista Inter.

Allegri-Juve, novità sull'addio
Allegri pronto a lasciare la Juve: cosa trapela – Foto ANSA (Sportitalia.it)

Come noto, il tecnico toscano ha un contratto con la Juventus fino al 2025 e la società bianconera ha più volte fatto capire che la fiducia in Allegri è totale. Se da una parte in molti sono convinti che il toscano resterà al timone della squadra anche la prossima stagione (e forse anche oltre), dall’altra c’è chi ritiene che i risultati ottenuti in questa annata diranno molto sul futuro del tecnico.

E se invece dipendesse tutto da Allegri? La voce che circola tra i corridoi della Continassa è che solo in caso di volontà dell’allenatore livornese potrebbe consumarsi l’addio a fine stagione. La scorsa estate Allegri ha detto no alle ricchissime offerte arabe per proseguire il suo lavoro alla Juventus, valorizzare i tanti giovani della rosa bianconera e riportare la Signora ai vertici del calcio italiano.

Allegri può andare via dalla Juve: cosa succede

Se il tecnico dovesse riuscire in questo intento già nella stagione 2023-2024 potrebbe decidere di lasciare la Juve a giugno. Un’ipotesi riportata su X – la piattaforma precedentemente nota come Twitter – anche dal giornalista Graziano Carugo Campi.  Secondo Campi, infatti, sarà soltanto Max Allegri a decidere a fine stagione se rimanere alla Juventus e magari estendere il proprio contratto in scadenza nel 2025, oppure lasciare i bianconeri per lanciarsi in una nuova esperienza all’estero.

Allegri, sull'addio la decisione è solo sua
Addio di Allegri alla Juve: decide il tecnico – Foto ANSA (Sportitalia.it)

Sempre il giornalista ha poi aggiunto che ormai Cristiano Giuntoli è pienamente convinto del valore di Allegri ed è pronto a confermarlo senza battere ciglio: una scelta che spingerebbe i vari ‘oppositori’ del tecnico a lasciare la società: “Sarà Massimiliano Allegri a decidere a fine stagione se restare a Torino, estendere il suo accordo coi bianconeri o salutare per una nuova esperienza all’estero. La conferma del tecnico è totale: ha convinto Giuntoli. Verso l’addio tutti i suoi “oppositori””, ha scritto il giornalista.

La squadra sembra completamente schierata con il tecnico: la Juve ha infatti ritrovato fame, grinta e solidità, caratteristiche che rientrano pienamente nel DNA della (vera) Juventus che Allegri conosce molto bene. Il futuro di ‘Acciughina’ dovrebbe essere ancora a tinte bianconere, ma mai dire mai.

Impostazioni privacy