Ferrari, se dice ‘Sì’ sarà il sostituto di Sainz

La Ferrari si guarda intorno in vista delle prossime stagioni. Il team di Maranello sta cercando un pilota di livello al posto di Carlos Sainz

Con il Mondiale di Formula 1 ormai agli sgoccioli, le varie scuderie sono già proiettate verso il futuro. L’interesse di tifosi e appassionati delle quattro ruote è rivolto in particolare a ciò che può accadere dalle parti di Maranello.

Sainz saluta la Ferrari
Carlos Sainz vicino all’addio alla Ferrari (LaPresse) – Sportitalia.it

La Ferrari, che nonostante tutti i problemi e le difficoltà incontrate quest’anno resta l’unica vettura che ha saputo strappare un Gran Premio all’insaziabile Red Bull di Max Verstappen, è al lavoro per tentare di avvicinarsi il più possibile al team di Milton Keynes. Un’impresa quasi titanica, a giudicare dai risultati delle ultime due stagioni.

Il management della scuderia modenese è impegnato a costruire la Ferrari del futuro, come dimostra l’ingaggio di nuove figure professionali a tutti i livelli: tecnici specializzati, ingegneri e con ogni probabilità anche i piloti. Perché se è ormai appurato che nel 2024 alla guida delle Rosse saranno ancora Charles Leclerc e Carlos Sainz, nel 2025 il pilota spagnolo non sarà più a Maranello.

Il piano del team principal Frederic Vasseur prevede infatti il rinnovo di contratto di Leclerc, un accordo pluriennale con possibile scadenza fissato al 2028 e l’arrivo di un nuovo compagno di squadra per il pilota monegasco. Nelle ultime settimane sono circolati parecchi nomi, da Lewis Hamilton fino ai giovani delle Academy.

Ferrari, super offerta: Vasseur lo vuole al posto di Sainz nel 2025

L’ultimo in ordine cronologico arriva direttamente dalla Spagna, da ambienti molto vicini a Carlos Sainz. Secondo il portale elnacional.cat, la Ferrari avrebbe formulato una ricca offerta a quello che all’unanimità è considerato il talento più luminoso del Circus della Formula 1. Stiamo parlando di Lando Norris, ventiquattrenne britannico prima guida di una McLaren apparsa in grande crescita nella seconda parte di stagione.

Norris piace alla Ferrari
Lando Norris nel mirino della Ferrari (LaPresse) – Sportitalia.it

Il talento di Bristol è infatti arrivato secondo, dietro solo all’imbattibile Red Bull, in ben quattro occasioni. Quattro gran premi in cui ha dato anche la sensazione di poter insidiare il campione del mondo Max Verstappen.

Vasseur vorrebbe proprio Norris per affiancare Leclerc, ma la concorrenza è forte e qualificata: dalla Mercedes alla stessa Red Bull, non c’è scuderia di vertice che non consideri il giovane inglese un potenziale crack. Un altro ostacolo all’approdo di Norris a Maranello è proprio la presenza di Leclerc: chi dei due sarebbe la prima guida? Un interrogativo non da poco e in questo momento senza risposta.

Impostazioni privacy