Scelto l’erede di Pogba: “Juve, prendilo”

La Juventus ha scelto l’erede di Paul Pogba? Sicuramente la dirigenza ci sta seriamente lavorando, anche perché il mese di gennaio si avvicina sempre di più

Non è affatto un mistero che la Juventus debba rinforzare il centrocampo visto che, il reparto ha bisogno di calciatori dopo le squalifiche inflitte a Nicolò Fagioli (per la vicenda delle scommesse) e Paul Pogba (per il doping). In merito alla situazione del centrocampista francese, però, sono arrivate le parole da parte di uno che conosce bene l’ambiente.

Parla Tacchinardi e consiglia De Paul
Individuato l’erede di Paul Pogba – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Tanto è vero che, in una intervista che ha rilasciato ai microfoni della trasmissione radiofonica ‘Radio Radio’, ha voluto (in qualche modo) dare un assist alla società della ‘Vecchia Signora’ per la prossima sessione invernale del calciomercato. Non dovrebbero esserci dubbi su quale calciatore la dirigenza punterà tra qualche settimana, anche se non si tratta di una operazione facilissima.

Juventus, scelto l’erede di Pogba: parola a Tacchinardi

Alessio Tacchinardi è uno che conosce molto bene la causa della Juventus. Soprattutto perché con quei colori ci ha giocato per anni e, soprattutto, ha vinto davvero molto. L’ex centrocampista bianconero si è soffermato su vari temi nel corso della trasmissione, ma soprattutto si è voluto concentrare in ottica calciomercato. In particolar modo su quale calciatore dovrà sostituire Pogba. Non è ancora chiaro cosa ne sarà del francese, se verrà risolto il contratto o meno, fatto sta che la dirigenza non vuole perdere affatto tempo.

Parla Tacchinardi e consiglia De P
Rodrigo De Paul obiettivo numero uno della Juventus – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Anche perché vuole passare all’azione e individuare il prossimo obiettivo da regalare al tecnico Massimiliano Allegri. A dire il vero il nome già c’è e piace moltissimo all’ambiente ed alla dirigenza ed anche dallo stesso Tacchinardi. Stiamo parlando del campione del mondo, Rodrigo De Paul. Uno che la Serie A la conosce bene visto che ha militato per anni nell’Udinese in cui è stato uno dei migliori nel suo ruolo nel nostro campionato. Su di lui non ha davvero alcun dubbio.

Queste sono alcune delle sue parole che ha rilasciato durante l’intervista: “Tra pochissime settimane riaprirà di nuovo il calciomercato. Chi prenderei per rinforzare il centrocampo? Sicuramente De Paul. Perché? Stiamo parlando di un centrocampista che fa bene il suo ruolo e che, soprattutto, cuce il gioco. Servono calciatore come lui che facciano anche gol. Anche Miretti ha quel tipo di caratteristiche, ma serve uno come l’argentino che è decisamente più solido ed anche quello più adatto“.