Il Tottenham non si arrende: altro colpo dalla Juve

Il mercato di gennaio registrerà una cessione per la Juventus con il Tottenham intenzionato a strappare ad Allegri un big.

Il calciomercato muoverà una pedina della Juve in direzione Premier League. Giuntoli sarà così tentato da un’ottima offerta che permetterà ai bianconeri di muoversi meglio anche in entrata.

Il Tottenham non si arrende: altro colpo dalla Juve
La Juve pronta a cedere un big (LaPresse) – sportitalia.it

La Juventus sta confermandosi in campo come una squadra che sa tirare fuori il massimo nelle difficoltà. La vittoria di Monza arrivata nei minuti finali ha l’effetto galvanizzante su tutto il gruppo, i bianconeri si stanno mettendo in mostra anche in ottica mercato.

Il Tottenham segue un big bianconero, il club inglese ha sempre un mirino speciale puntato verso Torino. L’occasione giusta potrebbe già arrivare tra un mese, gli Spurs offrono una buona cifra in contanti per portare in Premier uno dei migliori giovani del gruppo di Max Allegri.

Dalla Juve al Tottenham, affare in chiusura

Cristiano Giuntoli sa come una cessione sarà giustificata per il bilancio ma anche per impostare meglio i prossimi acquisti. Il direttore della Juve ha capito come un sacrificio sarà necessario per guardare avanti con fiducia, l’ambiente bianconero è in fibrillazione. Uno dei pupilli dei tifosi farà molto probabilmente le valigie, gli spazi per lui in questa stagione sono stati un po’ ridotti e in Premier League potrebbe sbocciare definitivamente. Samuel Iling Junior al Tottenham è un’opzione rilanciata per gennaio dagli esperti di mercato, l’esterno sinistro andrebbe in Premier League.

Il Tottenham non si arrende: altro colpo dalla Juve
Iling seguito ancora dal Tottenham (Lapresse) – sportitalia.it

Il giovane talento inglese in questa stagione ha visto poco il campo. La zona sinistra del campo ha ritrovato Kostic in forma per i bianconeri, l’alternanza con Cambiaso ed eventualmente Alex Sandro mette al riparto Allegri sulla zona mancina. Iling è in flessione rispetto a quanto mostrato nella scorsa stagione, Allegri lo aveva addirittura sperimentato come centrocampista centrale in queste settimane ma l’unica impronta stagionale è arrivata proprio lottando da esterno. Iling ha fornito l’assist a Vlahovic per l’1-1 contro il Bologna, un gesto che risale però a fine agosto.

Il centrocampista ha bisogno di mostrare il suo talento, la soluzione Tottenham potrebbe essere intrigante. Gli inglesi offrirebbero 20 milioni di euro per Iling, l’esterno tornerebbe in Premier dopo i trascorsi nelle giovanili del Chelsea. La dirigenza, pur a malincuore, potrebbe così cedere alle pressioni e cedere il calciatore, Giuntoli si concentrerebbe poi sull’ingresso di una mezzala. Il Tottenham tratterà Hojberg (il ko di Bentancur chiude gli spazi in uscita), l’opzione più probabile è di portare a Torino uno tra Partey dell’Arsenal o Ceballos dal Real Madrid.