Un sabato alla rovescia: due sogni diventano incubi!

Da sogno a potenziale incubo, il passo è decisamente breve. Soprattutto per due giocatori che avrebbero nell’estemporaneità delle loro giocate e nel loro talento, le caratteristiche principali alle quali cercare di attingere. Una curiosa coincidenza del calendario porta le due milanesi ad affrontare due delle storie di mercato che per ragioni differenti, hanno caratterizzato e scandito gli ultimi mesi di Milan ed Inter.

Ed allora i rossoneri avranno modo e maniera di ricongiungersi con Charles De Ketelaere. Ovvero il casus belli che ha portato al divorzio con Paolo Maldini ed ora identifica l’ultima scommessa dell’Atalanta affidata a Gasperini. Un inizio promettente a Bergamo non ha ancora avuto un seguito a livello di continuità, ma lo stimolo di affrontare il suo primo grosso rimpianto professionale è decisamente molto ghiotta per il belga.

Alla stessa maniera, un paio d’ore più tardi, ci sarà alla Scala del Calcio il vis a vis tra l’Inter e Lazaar Samardzic. Affare concluso con l’Udinese in estate e poi sfumato. Le ragioni sono note e hanno segnato parte di storia dell’ultima sessione: il serbo potrebbe tramutarsi sabato sera nell’incubo di Simone Inzaghi dopo averne rappresentato quasi un sogno per le settimane di telenovela. Del resto, se perfino la capolista lo aveva inseguito con tanto ardore, un motivo deve pur esserci…