Colpo scudetto, alla Juve per 20 milioni

Juventus sempre alla ricerca di nuovi centrocampisti per sostituire Fagioli e Pogba. Intanto Cristiano Giuntoli ha pronto un colpo da 20 milioni

Vincere è l’unica cosa che conta e questo pensiero è ben radicato nel DNA della Juventus. Ora più che mai, con soli due punti di distanza dall’Inter capolista, la voglia di provare a conquistare lo scudetto è tanta. Per farlo però, serve rinforzare l’organico nel modo giusto a cominciare dal centrocampo dove mancano Fagioli a Pogba.

Juve pronto al colpo
Giuntoli pronto al primo colpo a centrocampo (La Presse, Sportitalia)

Per questo motivo da qualche settimana, Giuntoli e il suo staff stanno vagliando varie soluzioni in modo tale da giungere preparati per la sessione invernale del calciomercato. In un mese, servirà trovare le soluzioni adatte a Massimiliano Allegri e in linea con quelle che sono le politiche economiche societarie. Due aspetti non semplici da far collimare.

Juve, colpo scudetto da 20 milioni: mirino su Guerra

Secondo quanto viene riportato da ‘okfichajes’, uno dei nomi ricorrenti dell’ultimo periodo è quello di Javi Guerra, centrocampista in forza al Valencia.  Il centrocampista spagnolo classe 2003 ha un contratto in essere con scadenza a giugno 2027.

In questa stagione si sta mettendo in mostra non solo per l’ottima fase d’interdizione ma anche per quella di costruzione. A queste due ottime qualità, vanno aggiunti anche i 3 gol finora segnati e l’assist fornito in 16 gare di campionato.

Juve pronta al colpo Guerra
Javi Guerra pronto ad approdare in Serie A (Lapresse) – Sportitalia.it

Una serie di prestazioni positive che hanno attirato a sé l’attenzione di vari club stranieri, tra cui quelli della Juventus, che sarebbe interessata ad ingaggiare il centrocampista spagnolo. Per acquistarlo a titolo definitivo, servirebbero almeno 20 milioni di euro. Una cifra non tanto elevata, su cui il club bianconero starebbe valutando come agire.

Indubbiamente, la giovane età, così come la sua duttilità tattica e le ottime qualità tecniche, fanno del centrocampista del Valencia una soluzione molto interessante per la Juventus e non solo per il presente ma anche in ottica futura. Una pedina su cui investire, visto il progetto tecnico che si è deciso di avviare con Allegri.

Considerando che il Valencia non naviga in buone acque, la possibilità per Giuntoli di giungere ad un buon accordo sono alte. Bisognerà solo trovare la giusta intesa tra le parti, facendo leva sulle necessità economiche del club iberico.

Dunque, ancora qualche settimana e Javi Guerra potrebbe diventare un calciatore della Juventus, al netto della concorrenza e salvo ripensamenti del Valencia. Un qualcosa che, nel periodo del calciomercato può sempre accadere.