Hamilton-Verstappen, nuovo caos: l’annuncio scuote la F1

Hamilton e Verstappen hanno dato vita a una delle rivalità più accese in Formula 1. Molti sperano di assistere a un nuovo testa a testa

Il mondiale del 2021 è stato l’ultimo a decidersi in extremis, proprio all’ultima gara. Anzi, nel caso del duello infinito andato in scena quell’anno tra Lewis Hamilton e Max Verstappen il titolo mondiale fu assegnato all’ultimo metro del Gran Premio conclusivo, dopo una serie di clamorosi e continui colpi di scena.

Nuovo scontro tra Verstappen ed Hamilton
Sale la tensione tra Hamilton e Verstappen (LaPresse) – Sportitalia.it

Nelle ultime due stagioni le acque si sono calmate, il livello dello scontro tra l’inglese della Mercedes e l’olandese della Red Bull è diminuito drasticamente a causa della schiacciante superiorità esercitata dalla scuderia anglo-austriaca che ha lasciato le briciole agli avversari. Questo ha influito a svelenire il clima tra Hamilton e Verstappen.

Si è dunque assistito a una normalizzazione dei rapporti tra i due grandi campioni, alla luce del dominio incontrastato dell’olandese che anche il prossimo anno si presenterà ai nastri di partenza con il ruolo di grande favorito. Verstappen è sicuro di sé e della competitività della Red Bull ma al tempo stesso è consapevole di dover tenere d’occhio la crescita dei suoi principali competitor.

Su tutti c’è la Mercedes che dopo una lunga fase di assestamento sembra finalmente in grado di poter schierare in pista vetture di alto livello. Almeno è questo l’auspicio di Lewis Hamilton che in occasione del tradizionale Galà di fine stagione organizzato dalla FIA, ha lanciato nuovamente il guanto di sfida a Verstappen.

Hamilton, la ‘minaccia’ nei confronti di Verstappen: tifosi sorpresi

Il fuoriclasse di Stevenage che ha da poco firmato il rinnovo di contratto con le Frecce d’Argento ha espresso il suo ottimismo in vista della prossima stagione: “Stiamo lavorando molto duramente per assicurarci di tornare forti l’anno prossimo – le parole di Hamilton – devo fare le mie congratulazioni alla Red Bull perché ha svolto un lavoro incredibile”.

Hamilton sfida Verstappen
Hamilton sogna di battere Verstappen (LaPresse) – Sportitalia.it

Questo però non significa che le avversarie si presentino con l’idea di arrendersi allo strapotere di Milton Keynes, tutt’altro. “Max e tutto il suo team hanno davvero alzato l’asticella e noi dobbiamo lavorare molto per colmare questo divario, ma credo davvero che possiamo farlo. L’anno prossimo inizia un nuovo campionato e sono molto più ottimista rispetto alle ultime stagioni”.

Verstappen è dunque avvertito, le rivali sono pronte ad approfittare di un qualsiasi eventuale suo passo falso. La Mercedes ha lanciato il guanto di sfida, si spera che anche la Ferrari sia in grado di farlo.