Dalla Juve all’Inter: firma gratis anche lui

Dalla Juventus fino ad arrivare all’Inter: un difensore e è pronto a firmare ed approdare al club a parametro zero

Inter e Juventus sono unite nello stesso destino, ma solamente una di loro potrà aggiudicarsi un calciatore in particolare a parametro zero. Anche se, a dire il vero, ad arrivarci per prima sul giocatore sono stati proprio i bianconeri che lo seguono da più tempo. Adesso rischiano la beffa visto che i nerazzurri tentano lo “scippo”.

Hermoso diviso tra Inter e Juventus
Inter e Juventus unite verso lo stesso obiettivo di mercato – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Si guarda in casa Atletico Madrid dove spunta il nome di Mario Hermoso Canesco, difensore centrale e uomo di fiducia di Diego Simeone. Il suo contratto sta per andare in scadenza il 30 giugno del prossimo anno. Di rinnovarlo, però, non ha alcuna intenzione: ed è per questo motivo che le due italiane si stanno muovendo.

Nell’ultima partita di Champions League, dove la sua squadra ha conquistato la certezza del primo posto in classifica, è stato autore di una ottima prestazione. Tanto è vero che era andato a finire anche sul tabellino dei marcatori, ma la sua rete è stata annullata dal VAR. Mario Hermoso è uno degli uomini chiave della difesa dei ‘Colchoneros‘. Lo ha dimostrato contro la Lazio. Il suo allenatore davvero non può assolutamente farne a meno. Lo sa benissimo la società che sta provando, in tutti i modi, a convincerlo a firmare il rinnovo del contratto.

Inter, pronto lo “scippo” alla Juventus: occhi in Liga

Una firma, quella per il rinnovo, che però tarda ad arrivare per Hermoso. A questo punto diventa sempre più difficile una sua permanenza in Spagna. Le due protagoniste del campionato italiano ci stanno provando ad effettuare il colpaccio. Però solamente una di loro avrà la meglio. La ‘Vecchia Signora’ lo segue oramai da tempo e non vuole assolutamente farselo scappare. Di conseguenza i nerazzurri pensano di “rifare” la difesa.

Hermoso diviso tra Inter e Juventus
Mario Hermoso diviso tra Inter e Juventus – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Magari proprio con un suo arrivo. Non più un ragazzino (la sua carta di identità dice che di anni sono 28), ma di certo alle spalle ha una ottima esperienza internazionale che potrebbe seriamente fare al caso di mister Simone Inzaghi.

Senza dimenticare, però, che sulle sue tracce potrebbero fiondarsi anche alcuni club sia di Liga che di Premier League. Le stesse ingolosite dal fatto di poterlo acquistare gratis e “preoccuparsi” solamente di mantenere il suo ingaggio (che supera i 2 milioni di euro).