Michael Schumacher, arriva un doloroso annuncio: mondo dello sport impietrito

Michael Schumacher è stato protagonista di un doloroso incidente anni fa e non si è più ripreso: arriva il terribile annuncio

Da diverso tempo ormai non si hanno notizie ufficiali delle condizioni di Michael Schumacher. Ha avuto una vita movimentata sulle vetture della Formula 1, ha vinto tutto rischiando la vita ogni weekend. E poi, durante una vacanza, il terribile incidente sugli sci.

Schumacher Domenicali condizioni
Notizia terribile su Schumacher (LaPresse) Sportitalia.it

Oggi l’ex pilota tedesco non è più lo stesso, in tanti lo hanno sottolineato, anche se poi di notizie vere e proprie su come effettivamente sta Michael Schumacher ne sono uscite fuori poche in 10 anni. Complice soprattutto la decisione della famiglia, in primis della moglie Corinna.

Corinna ha scelto di non rivelare le condizioni ufficiali di Michael Schumacher, tenendo col fiato sospeso tutti i suoi fans, che per lei provano grande antipatia. Solo alcune interviste degli ex collaboratori di Schumi e di qualche amico più intimo hanno dato l’idea delle sue condizioni.

E infatti, col passare degli anni i fans e non solo hanno iniziato a farsene una ragione. Schumacher probabilmente non è più lo stesso e probabilmente non lo ritornerà. C’è però sgomento per quello che ha dichiarato Stefano Domenicali, ex direttore sportivo e team principal della Ferrari.

Domenicali e la notizia sconvolgente su Schumacher

Stefano Domenicali, attuale amministratore delegato della Formula One Group, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de ‘La Politica nel Pallone’ su Radio Rai: “Bisogna star vicino alla famiglia di Michael per quello che è successo. Dal punto di vista umano è una situazione difficile, ciò che c’è di privato tra me e la sua famiglia è giusto che rimanga tale”.

Schumacher Domenicali condizioni
Notizia terribile su Schumacher (LaPresse) Sportitalia.it

Poi prosegue Domenicali: “L’unica cosa che posso dire, è che siamo tutti vicini alla famiglia di Michael. Quello che gli è successo non lo augureresti nemmeno al tuo peggior nemico”. Ai tempi in cui Schumacher era alla Ferrari, Domenicali ricopriva il ruolo di direttore sportivo con Jean Todt team principal.

Il rapporto tra i due è sempre stato molto buono e anche le parole di Todt non erano state molto positive sulle condizioni di Schumacher. Non è ancora chiaro se dalla prossima si saprà di più dal documentario che manderà in onda Netflix, che dovrebbe seguire lo stesso filone di quello uscito un paio d’anni fa. I tifosi sperano di saperne di più, magari anche di vedere com’è diventato l’ex pilota tedesco dopo l’incidente. Ma difficilmente accadrà una cosa del genere.