Il Siviglia scarica Lamela: se lo prende la big di Serie A

Erik Lamela può tornare in Serie A a distanza di oltre 10 anni: per lui si aprono le porte di una big italiana già a gennaio

Il Siviglia è in gravi difficoltà economiche e deve far fronte ad alcune cessioni eccellenti. Il primo nome depennato dal nuovo allenatore, Quique Sánchez Flores, è proprio quello del “Coco“.

Lamela vicino alla Juve
Clamoroso ritorno di Lamela in Serie A a gennaio (Sportitalia – ANSA)

La stagione del Siviglia è iniziata nel peggiore dei modi, con un quindicesimo posto in Liga (frutto di otto sconfitte e soli 16 punti in 18 giornate) e tante polemiche. Il tecnico che ha alzato l’Europa League contro la Roma lo scorso 31 maggio, Mindilibar, è stato esonerato a seguito di un crollo inesorabile in campionato. Anche a livello europeo questa volta non ci sono stati acuti, con l’ultimo posto nel girone di Champions League e l’addio alle coppe anticipato a dicembre.

Alla base di tutto, oltre all’addio di Monchi (trasferitosi all’Aston Villa di Unai Emery) c’è una pesantissima crisi economica che ha colpito la società andaluso ormai da tempo. Un costante ridimensionamento dei costi rappresenta il presente e anche il prossimo futuro, indi per cui molti dei giocatori più blasonati potrebbero lasciare il Sanchez-Pizjuan. Tra questi c’è il “Coco” Lamela, vecchia conoscenza della Serie A che potrebbe fare proprio il suo ritorno in Italia a gennaio.

Juventus, a gennaio può arrivare Lamela: le condizioni per ingaggiare l’argentino

Lamela nella scorsa stagione è stato autore di un buon campionato e di una discreta Europa League. Complessivamente ha messo piede in campo 49 volte, realizzando anche 9 gol. Di certo si tratta dell’anno migliore da diverso tempo a questa parte, soprattutto per la buona continuità fisica e tecnica dimostrata. Le cose stanno andando diversamente in quest’ultima parte di 2023, con 12 presenze e 2 gol, ma pochissimi spunti positivi.

Lamela torna in Serie A
Dopo l’addio al Siviglia per Lamela c’è l’Italia (Sportitalia – ANSA)

Il nuovo allenatore del Siviglia, Quique Sánchez Flores è stato chiaro, parlando di possibili cessioni a gennaio per alleggerire il monte ingaggi. Quella dell’argentino sarebbe una delle prime in lista e lo potrebbe riportare proprio dalle nostre parti. Dopo aver lasciato la Roma oltre un decennio fa, Lamela ha vestito le maglie di Tottenham e Siviglia, con tanti infortuni a frenarne l’ascesa.

A quanto pare ora sarebbe la Juventus ad aver messo gli occhi su di lui, soprattutto se riuscisse a liberarsi di uno tra Kean (indiziato numero uno) e Milik. Lamela potrebbe essere sia l’alternativa a Chiesa da seconda punta che un terzo uomo offensivo per varianti più sbilanciate. Vedremo se Giuntoli riuscirà a convincere il Siviglia a cedere il proprio giocatore senza esborso economico per il cartellino.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI