Affare fatto, arriva al Milan alla Befana

Il Milan è pronto a chiudere un importante colpo di mercato in vista della seconda parte di stagione, l’arrivo è previsto per il 6 gennaio.

Milan pronto ad intervenire in maniera decisa in sede di mercato con i rossoneri che hanno già impostato le trattative da ufficializzare nelle prossime ore.

Calciomercato Milan, primo colpo in arrivo
Milan, in arrivo il primo colpo per gennaio (LaPresse) – sportitalia.it

La coppia formata da Moncada e Furlani ha già impostato il lavoro per diversi colpi che potrebbero concretizzarsi nel mese di gennaio. Tutto fatto per uno di questi con un calciatore che è pronto a mettersi a disposizione di Stefano Pioli dalle prossime ore. Il club meneghino è pronto a chiudere un acquisto con un giocatore pronto a sbarcare a Milanello già nel giorno della ‘Befana’, il prossimo 6 gennaio.

Calciomercato Milan, colpo in arrivo: nuovo rinforzo per Stefano Pioli

Secondo quanto affermato da ‘Calciomercato.it’, sarebbe tutto fatto tra il Milan e Matija Popovic, centrocampista offensivo che si è liberato dal contratto con il Partizan Belgrado. Un colpo importante soprattutto in prospettiva con il giovane serbo che compirà 18 anni tra pochi giorni.

Milan, primo rinforzo per Pioli
Milan, primo rinforzo per Pioli (LaPresse) – sportitalia.it

Il prossimo 8 gennaio infatti il calciatore diventerà maggiorenne e sarà libero di firmare il contratto con il Milan per mettersi a disposizione del suo nuovo allenatore. Il giocatore, classe 2006, sarà inizialmente aggregato alla Primavera di Ignazio Abate, facendo la spola tra la prima squadra e la formazione giovanile. Giungerà a Milano con ogni probabilità intorno al 6 gennaio per poi firmare il contratto con i rossoneri proprio il giorno del suo compleanno andando ad occupare lo slot da extracomunitario.

Un colpo importante per i rossoneri che hanno battuto la concorrenza di Barcellona e Manchester City sul giovane talento che potrebbe rappresentare una nuova arma per il reparto offensivo rossonero, orfano di Chukwueze in vista del mese di gennaio per la partecipazione alla Coppa d’Africa. Un Milan che però non vuole fermarsi ed è pronto a sistemare la propria difesa con due innesti.

Il primo colpo per la retroguardia è rappresentato da Matteo Gabbia per il quale è arrivato l’accordo per il suo ritorno dal prestito al Villarreal con annesso comunicato ufficiale di ieri. La situazione difficile riguardante gli infortuni dei rossoneri ha portato il club a richiamare il classe 1999. Si continua nel frattempo a lavorare anche su altri fronti con la speranza di riuscire ad ottenere il sì dell’Arsenal per Jakub Kiwior con il polacco classe 2000 pronto a tornare in Serie A dopo l’avventura con la maglia dello Spezia.