Blitz choc per Lautaro: lo comprano ora

Il futuro del ‘Toro’ sotto la lente d’ingrandimento, offerta folle all’Inter: Lautaro Martinez via già a gennaio. Ipotesi clamorosa

Sono ormai anni che il nome di Lautaro Martinez è accostato ai più grandi club del calcio europeo. In principio fu il Barcellona che successivamente, davanti alla forte crisi economica, dovette alzare bandiera bianca e rinunciare al ‘Toro’.

Addio Lautaro immediato: l'Inter torna a tremare
Lautaro Martinez, addio Inter a gennaio: la situazione (Lapresse) – Sportitalia.it

Chi più recentemente ha sondato il terreno è stato l’Atletico Madrid, con Simeone che stravede per il connazionale considerato il perfetto trascinatore per l’attacco dei ‘Colchoneros’. Col passare delle stagioni il rendimento di Lautaro è stato esaltante così come la sua crescita con addosso la maglia nerazzurra. Anche per tale ragione da sei mesi è il capitano dell’Inter, con cui il legame era e rimane molto forte.

Nonostante ciò si sa come il calciomercato non dorma mai e possa inevitabilmente andare a ‘disturbare’ anche la punta campione del Mondo con l’Argentina, per la quale l’Inter ha sempre alzato un muro. Il 26enne di Bahìa Blanca è attualmente in scadenza il 30 giugno 2026 con l’Inter ma pare già da mesi che i discorsi per il rinnovo fino al 2028 vadano avanti spediti e senza troppi intoppi.

Svolta Lautaro: offerta flash all’Inter

Nonostante ciò nel mese di gennaio c’è un top club inglese pronto a fare follie pur di prendersi immediatamente un nuovo centravanti. L’Arsenal di Mikel Arteta continua a sognare la vittoria della Premier League, dopo averla sfiorata fino all’ultima giornata e avere infine ceduto il passo alla corazzata Manchester City.

Addio Lautaro immediato: l'Inter torna a tremare
Sprint per Lautaro: affare immediato (Lapresse) – Sportitalia.it

Secondo quanto viene riportato da ‘CBS Sports’ tra le priorità per l’attacco dei londinesi – oltre a Victor Osimhen che ha da poco rinnovato col Napoli fino al 2026 – vi è anche il profilo di Lautaro Martinez. Se per il nigeriano vige adesso una clausola da 130 milioni di euro (De Laurentiis non lo mollerà mai a stagione in corso) per la punta sudamericana il discorso potrebbe essere leggermente differente.

L’epilogo? Sempre lo stesso. Perchè l’Arsenal per arrivare a convincere l’Inter a cedere a gennaio il cartellino del capitano nerazzurro avrebbe pronta una proposta da 80 milioni di euro. Una cifra che l’Inter nemmeno avrebbe intenzione di prendere in considerazione.

Su queste basi i ‘Gunners’ saranno costretti a pensare ad altri nomi: continuano a rimanere in lista Toney e Boniface. Il ‘Toro’ fino a questo momento, tra campionato e coppe, ha accumulato 23 presenze complessive con già 17 gol e ben 4 assist vincenti con una media di una rete ogni 104′.