Addio Inter, ecco la super offerta: Inzaghi trema

Il calciomercato nerazzurro comincia a prendere forma: brutte notizie per Inzaghi, l’addio del big è ad un passo

Il primato conquistato meritatamente in campionato è solo il primo passo. L’Inter di Simone Inzaghi guarda lontano ma c’è un fattore che inevitabilmente inciderà sulle sorti della compagine milanese da qui al termine della stagione: il calciomercato.

Inzaghi è una furia: il big lascia subito l'Inter
L’Inter può cederlo subito: super offerta (Lapresse) – Sportitalia.it

Gennaio è arrivato e con sé le occasioni che Marotta e Ausilio, tra entrate ed uscite, potrebbero mettere nero su bianco. Nonostante una delle rose più complete e forti della recente storia nerazzurra, la dirigenza è al lavoro per limare i limiti che nonostante tutto permangono. A partire probabilmente dall’attacco dove qualcosa di importante, soprattutto a fine gennaio, potrebbe muoversi. Alexis Sanchez è allettato dal calcio arabo e non è quindi da escludere che Marotta alla fine possa regalare una nuova punta a Simone Inzaghi.

A centrocampo al momento non vi sono particolari novità in arrivo, vista la già ampia scelta a disposizione del tecnico di Piacenza. In difesa le occasioni sugli esterni non mancheranno. Ha sicuramente deluso Juan Cuadrado che, giunto a zero, ha dato un apporto minimo alla causa nerazzurra: al posto del colombiano è infatti già arrivato il canadese ex Club Brugge Tajon Buchanan.

Ma c’è un’altra pista, stavolta tra i possibili addii, che potrebbe accendersi. Con buona pace di Simone Inzaghi, il club di Steven Zhang può dare il via libera ad una cessione molto pesante nel mese di gennaio.

Inter, addio doloroso già a gennaio: Inzaghi non ci crede

In casa nerazzurra l’occhio al bilancio rimane una priorità, viste le questioni economiche che da qualche anno attanagliano i conti dell’Inter. E per tale ragione che Marotta e Ausilio si aspettano una grande offerta, da almeno 30 milioni di euro, direttamente dalla Premier League.

Inzaghi è una furia: il big lascia subito l'Inter
Addio immediato all’Inter: Inzaghi senza parole (Lapresse) – Sportitalia.it

Il Newcastle potrebbe stringere una volta per tutte per la firma di Denzel Dumfries, uno dei titolari indiscussi della rosa di Inzaghi che in questa prima parte di stagione ha dimostrato di essere tra i protagonisti assoluti. Per il nazionale olandese di lavora da tempo alla cessione durante la prossima sessione estiva di calciomercato anche se da Viale della Liberazione c’è la tentazione di valutare anche la cessione immediata dell’ex PSV.

Dumfries è in scadenza nell’estate 2025, motivo per cui in casa Inter non si vuole rischiare di svendere il gioiello ‘Orange’ ad un anno di distanza dalla fine del contratto con la ‘Beneamata’. Entro fine gennaio, dunque, Dumfries potrebbe cambiare casacca e lasciare definitivamente Milano: ad attenderlo il Newcastle, al netto di una Inter che a stagione in corso difficilmente farà movimenti di tale portata in uscita.