Dybala e l’addio a gennaio: l’argentino ha già deciso

C’è aria di rivoluzione in casa Roma. Dopo l’addio del direttore generale Tiago Pinto anche alcuni big potrebbero lasciare la capitale. Le ultime su Dybala

La Roma ha deciso: a partire dalla prossima stagione prenderà il via un nuovo percorso, un progetto sportivo completamente nuovo e diverso in tutto e per tutto da quello seguito in questi ultimi tre anni. L’addio del direttore generale Tiago Pinto è solo il primo di una serie di passi che il presidente Dan Friedkin è deciso a compiere e ai quali in realtà non c’è alternativa.

Dybala dirà addio
Paulo Dybala potrebbe lasciare subito la Roma ? Cambia tutto (LaPresse) – Sportitalia.it

Il combinato disposto del rispetto dei rigidi paletti imposti dall’accordo stipulato un anno e mezzo fa con la UEFA e l’abrogazione del Decreto Crescita da parte del governo italiano, mettono la Roma di fronte a una scelta obbligata: giocatori come Romelu Lukaku e come lo stesso Paulo Dybala saranno inavvicinabili. E sia il centravanti belga che l’attaccante argentino potrebbero lasciare la Capitale a giugno prossimo.

Di fronte alla consapevolezza dell’insostenibilità di determinati ingaggi, il club capitolino non può fare altro che invertire la rotta e iniziare un percorso impostato su giocatori molto giovani, in gran parte sconosciuti e dalle modeste pretese economiche. Ma questa rivoluzione copernicana che potrebbe coinvolgere lo stesso José Mourinho non avverrà prima di giugno: fino al termine della stagione nessuno tra i cosiddetti big della rosa lascerà Trigoria.

Dybala, addio alla Roma a gennaio? La decisione è stata già presa

Come rivelato da alcuni organi di informazione e dal giornalista esperto di mercato Ekrem Konur, Paulo Dybala qualche giorno fa ha ricevuto una maxi offerta dall’Arabia Saudita, da alcuni di quei club che l’estate scorsa hanno fatto incetta di grandi giocatori. Per questo mese di gennaio tra l’altro l’ex attaccante della Juventus potrebbe liberarsi sfruttando una clausola rescissoria inserita nel contratto stipulato a suo tempo con la Roma.

Dybala a Roma fino a giugno
Paulo Dybala non lascerà la Roma prima di giugno (LaPresse) – Sportitalia.it

Versando 12 milioni di euro nelle casse del club giallorosso la Joya può trasferirsi altrove senza che da Trigoria qualcuno possa impedirglielo. A quanto pare non ce ne sarà bisogno, in quanto lo stesso Dybala ha deciso di non muoversi da Roma fino al termine della stagione stando al giornalista turco. L’attaccante argentino vuole dare il suo contributo alla causa aiutando la squadra a centrare almeno un traguardo importante da qui a maggio: che si tratti di Coppa Italia, Europa League o qualificazione alla prossima Champions, la Joya vuole lasciare il segno nella storia del club capitolino.